Black Keys, ancora uno stop al tour mondiale

Continuano i problemi per il batterista dei Black Keys Patrick Carney.

Dopo il successo del concerto di Roma nell’estate 2014, il duo americano Black Keys avrebbe dovuto fare tappa il 17 febbraio a Milano, per uno show, visto il sold out, che si preannunciava tra i più attesi di inizio anno. Sarebbe stata la prima volta per la band al Mediolanum Forum di Assago, poi l’incidente in gennaio avuto da Patrick alla spalla, durante una vacanza sull’isola di San Barts ha fatto saltare non solo Milano ma anche diverse date del tour europeo. I medici ottimisti dichiararano che Patrick sarebbe potuto comunque ritornare a suonare ad aprile. Sinceramente un’operazione alla spalla richiede almeno 4 o 5 mesi di riabilitazione. Ad ogni modo i fan erano speranzosi di poterli vedere e sentire.

Questa mattina l’ennesima tegola. Dal sito americano Billboard si apprende dallo staff vicino a Patrick che  purtroppo, pur cercando di accelllerare la riabilitazione, il batterista non si è ripreso completamente dall’operazione alla spalla, tanto da dover annullare forzatamente le 12 date che avrebbero visto i Black Keys esibirsi dall’Australia al Giappone.

L’appuntamento del tour dovrebbe ripartire il 28 maggio con le due date europee di Barcellona e Atene, per poi vedere i Balck Kays esibirsi  negli States.

I Black Kays hanno all’attivo 7 album, di seguito la discografia.

2002 – The Big Come Up
2003 – Thickfreakness
2004 – Rubber Factory
2006 – Magic Potion
2008 – Attack & Release
2010 – Brothers
2011 – El Camino
2014 – Turn Blue

 

 

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 23-03-2015

Redazione Notizie Musica