Beyoncè, grande successo al Global Citizen Festival

Beyoncè si è esibita a New York: sul palco i suoi successi e un duetto con Ed Sheeran.

L’occasione per una performance di livello le è stata data dai Global Citizen Festival di sabato sera al Central Park di New York. Beyoncè ha catalizzato l’attenzione dei presenti salendo sul palcoscenico in occasione della serata promossa per la battaglia contro la povertà. Con lei anche Ed Sheeran, i Coldplay, i Pearl Jam.
Un ruolo importante quello avuto dall’ex diva delle Destiny’s Child (a tal proposito, nei giorni scorsi, è arrivata l’intervista del padre della star nonché manager del trio, che ha paventato una possibile reunion): perché Beyoncé non ha solo cantato alcuni dei suoi successi ma anche presentato e introdotto alla serata la First Lady Michelle Obama. Insomma, Beyoncé ha fatto da padrona di casa: la moglie del presidente Obama ha così potuto parlare della sua campagna per l’istruzione femminile,62MillionGirls. I pezzi proposti da Beyoncé ricalcavano abbastanza fedelmente quelli proposti in scaletta nel corso del Budweiser Made in America Festival (neìl corso del quale il marito si era nascosto tra il pubblico).

Beyoncé ha duettato con Ed Sheeran in Drunk in Love: deve essere stato un bel momento per il ragazzo che si è sempre dichiarato fan di Beyoncè. Anche stavolta Jay Z era tra il pubblico insieme al figlio della coppia. Un’ora di concerto per l’artista, che ha aperto con Crazy in love e ha chiuso con Crazy in Love.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-09-2015

Ivana Crocifisso