Beatles: spunta una nuova registrazione dopo Abbey Road

Beatles: spunta una registrazione che potrebbe cambiare la storia

I Beatles stavano pensando a un seguito di Abbey Road: lo testimonierebbe una registrazione datata 1969 appena ritrovata.

Un nastro ritrovato potrebbe cambiare la storia dei Beatles. Si tratta di una registrazione datata 1969 in cui i Fab Four discuterebbero di nuovi progetti per un disco che avrebbe dovuto seguire Abbey Road, canonicamente l’ultimo album da loro registrato (ma non l’ultimo pubblicato).

Ecco tutti i dettagli su questa rivelazione portata a galla da Mark Lewisohn, biografo ufficiale dei Beatles.

Beatles: spunta un nastro inedito

La registrazione, datata 8 settembre 1969, due settimane prima dell’sucita di Abbey Road, ha per protagonisti John Lennon, Paul McCartney e George Harrison. I tre, mentre Ringo è ricoverato in ospedale per problemi intestinali, discuterebbero della registrazione di un possibile nuovo album e del lancio di un singolo natalizio.

Nell’audio, fatto ascoltare da Mark Lewisohn al Guardian, Lennon direbbe: “Ringo, visto che non puoi essere qui, in questo modo puoi sentire quello di cui stiamo discutendo!.

E di cosa stavano discutendo nel dettaglio? Di un nuovo album che avrebbe dovuto essere composto da quattro brani composti da ognuno dei Fab Four. Basta questo per riscrivere la storia, afferma Lewisohn. Per le cronache ufficiali, infatti, dopo la fatica delle registrazioni di Let It Be e Abbey Road i quattro volevano ritirarsi e prendere ognuno le proprie strade.

The Beatles
The Beatles

La nuova registrazione dei Beatles

Dal nastro emergono però anche altri elementi d’interesse. Ad esempio, Paul McCartney sembra contestare le canzoni di George Harrison di Abbey Road, affermando non siano poi così belle. Per tutta risposta, il chitarrista afferma che sono questioni di gusti.

Lennon invece invita McCartney a donare tracce simili a Maxwell’s Silver Hammer ad altri artisti, visto che nessun altro all’interno della band è rimasto convinto da un pezzo del genere. Insomma, delle frizioni vengono fuori, ma anche il solo discutere di un nuovo album sembra far credere che la storia avrebbe potuto avere uno sviluppo differente da quello che poi portò alla separazione.

Di seguito Maxwwell’s Silver Hammer dei Beatles:

ultimo aggiornamento: 12-09-2019