Bataclan: il 16 novembre la riapertura e il concerto di Pete Doherty

Il 16 novembre riaprirà i battenti il Bataclan, locale di Parigi dove il 13 novembre scorso un gruppo di terroristi fece irruzione uccidendo 89 persone.

Il Bataclan riaprirà i battenti, perché la musica e l’arte non si fermeranno nonostante le intimidazioni dei terroristi. Il locale francese è stato il triste teatro degli attentati che lo scorso 13 novembre hanno scosso la Francia ma anche il mondo intero: cinque mesi fa in quel locale di Parigi era in corso il concerto degli Eagles of Death Metal quando un commando armato entrò al Bataclan facendo fuoco e uccidendo 89 persone tra pubblico che stava assistendo all’esibizione e addetti ai lavori. Quel locale riaprirà alla musica il 16 novembre del 2016, a quasi un anno di distanza da quella serata impossibile da dimenticare. Ed è stata la direzione del locale a comunicarlo con un post sulla pagina ufficiale.

Gli altri concerti già fissati: il 18 Youssou N’Dour, il 2 dicembre Nada Surf, il 3 MZ

Il Bataclan vedrà per primo esibirsi Pete Doherty, il leader dei Libertines, il 16 novembre prossimo mentre due giorni dopo, il 18 novembre, toccherà a Youssou N’Dour, il 2 dicembre Nada Surf, il 3 MZ.

Il concerto di Doherty è già fissato per il 16 ma se il locale parigino dovesse riaprire i battenti qualche giorno prima allora altri gruppi potrebbero inaugurare quello spazio, che sta subendo anche dei lavori di ammodernamento. Un gruppo potrebbe essere quello degli Eagles of Death Metal, che più volte aveva manifestato la volontà di esserci, alla riapertura.

Eagles of Death Metal già tornati a Parigi dopo i fatti del Bataclan

Eagles of Death Metal che sono tornati a Parigi, poche settimane fa. Non si sono esibiti al Bataclan ma all’Olympia, invitando tutti i sopravvisssuti di quella terribile notte. Un modo per ricominciare ma anche per ricordare tutte le ottantanove vittime del 13 novembre 2015 rimasti uccisi dagli attacchi terroristici.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 13-04-2016

Ivana Crocifisso