Bastille, in rete il nuovo singolo: si chiama “Good Grief”

I Bastille tornano tre anni dopo il successo dell’album d’esordio con un nuovo singolo: si chiama Good Grief e il video è già in rete.

Tre anni fa l’album di debutto, dal quale fu tratto il grande successo “Pompeii”: ora, a distanza di quel disco (Bad Blood ha venduto 4 milioni di copie in tutto il mondo), i Bastille sono tornati con un nuovo singolo, Good Grief, che il gruppo britannico ha rilasciato lo scorso 17 giugno, disponibile in digital download e sulle piattaforme streaming, dopo l’anteprima su BBC Radio 1.Un brano scritto dal frontman della band, Dan Smith e co-prodotto da Mark Crew: Good Grief, dal sound coinvolgente e dalla melodia orecchiabile, anticiperà il secondo disco dei Bastille, “Wild World”, in uscita a settembre.

Il video di Good Grief

Di Good Grief è già disponibile il video, eccolo:

Della clip ha parlato l’autore del brano nonché leader del gruppo dei Bastille, Dan Smith: “Siamo stati davvero felici di poter lavorare con NYSU (Wild Beasts, New Order, Philiph Selway) per questo video, girato in 6 giorni a Madrid. È come un cubo di Rubik: mette insieme differenti archetipi narrativi, li aggroviglia e li fa scontrare. Volevamo fare qualcosa di divertente ed insieme surreale che fosse un accompagnamento bizzarro e al contempo adatto per la canzone”.

Un album più maturo

Poi sul pezzo, che anticipa l’album “Wild World”, in uscita a settembre:: “Se il nostro primo album parlava della nostra crescita e dell’ansia che ne derivava, il secondo cerca di dare un senso al mondo che ci circonda, sia per come lo vediamo, sia per come ci viene presentato attraverso i media. E si interroga sia sul mondo che sulle persone che lo abitano. Ci troviamo in una situazione differente rispetto al primo album. Abbiamo esplorato un R&B più oscuro ed utilizzato chitarre più pesanti, ed in breve siamo tornati a quello che inizialmente abbiamo amato dei Bastille”

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 27-06-2016

Ivana Crocifisso