Backstreet Boys e ‘N Sync insieme in un horror movie

Sarà Nick Carter a scrivere la sceneggiatura del cortometraggio al quale parteciperanno sia Backstreet Boys che ‘N Sync: alla faccia della rivalità!

Gli adolescenti degli anni ’90 si dividevano tra Backstreet Boys e ‘N Sync (e non erano le uniche boy band sulla piazza): ora i due gruppi si sono ritrovati “uniti” sotto un unico progetto. Quale? Un set cinematografico, dato che alcuni membri dei due gruppi saranno protagonisti di “Dead 7”. Lo sceneggiatore della pellicola è proprio uno dei Backstreet Boys (la band è stata nelle ultime settimane protagonista al cinema con un film documentario), Nick Carter: il biondo cantante della band descrive la pellicola come “un horror movie futuristico western di zombie”.

“Sto scrivendo il mio personaggio – ha raccontato Carter in un’intervista – ed è un buono che deve salvare tutti.”. The Asylum è la società di produzione di Sharknado che svilupperà la pellicola.

Horror e zombie appassionano Nick Carter che già nel 2000 aveva curato il libro a fumetti dedicato alla Band pubblicato in collaborazione con Stan Lee.  Ma è celebre anche il video di Everybody (Backstreet’s back), che riguarda proprio quel tema.

I due Backstreet Boys presenti nel cortometraggio saranno Howie Dorough e AJ McLean: quest’ultimo avrà la parte del cattivo. Per gli ‘N Sync parteciperà Joey Fatone.

Proprio quest’ultimo ha commentato la partecipazione all’horror movie: “Non abbiamo mai fatto niente insieme, la gente ha sempre pensato che siamo rivali. Ma è buffo, dato che fra noi non c’è mai stata nessuna animosità”. Non ci sarà, invece, Justin Timberlake, che ha già all’attivo numerose partecipazioni a cortometraggi e ruoli cinematografici.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-07-2015

Redazione Notizie Musica