Asia Sagripanti: la finalista di The Voice ha investito e ucciso un ciclista

Una vera tragedia quella in cui è rimasta coinvolta Asia Sagripanti, protagonista di un incidente mortale nel quale ha perso la vita un ciclista cinquantaduenne.

Asia Sagripanti, una delle finaliste di The Voice 2018, è stata la sfortuna protagonista di una tragedia avvenuta alle ore 12 in punto del 4 settembre, un incidente che purtroppo ha causato la morte di un ciclista di 52 anni. La ragazza appena diciannovenne ha travolto il malcapitato in auto, un colpo che è stato fatale per l’uomo, deceduto sul colpo.

Asia Sagripanti: incidente mortale

Il fatto è avvenuto il 4 settembre ad Azzano Decimo, un paese in provincia di Pordenone. La ragazze era alla guida della sua vettura, e secondo quanto è riportato dall’Ansa, sarebbe stata distratta da un insetto entrato in macchina, con molta probabilità una vespa.

Sarebbe stata proprio l’incursione della vespa a far distrarre Asia mentre era alla guida, che successivamente avrebbe perso il controllo dell’auto senza accorgersi della presenza del ciclista, che stava procedendo sul lato della strada. Lo scontro durissimo è stato mortale per l’uomo cinquantaduenne, che subito dopo il sinistro è stato trasportato d’urgenza all’ospedale, ma inutilmente.

Anche Asia è stata immediatamente trasportata in ospedale in stato di choc.

Asia Sagripanti
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/asiasagripaniofficial/ads/

Chi è Asia Sagripanti

Una vicenda tristissima per una giovane cantante italiana, che proprio nel 2018 ha partecipato a The Voice arrivando fra i finalisti e ottenendo poi un quarto posto nella squadra capitanata dal cantante Francesco Renga. Fin dalle prime audizioni la voce intensa ed emozionante di Asia aveva colpito tutti i giudici, indubbi del fatto che dentro la giovane diciannovenne di Pordenone ci fosse un raro e inestimabile talento.

E ora, in seguito a fatti accaduti il 4 settembre, Asia potrebbe rischiare di vedere la sua carriera compromessa: un percorso che potrebbe essere stroncato ancora prima di essere cominciato per colpa di una semplice disattenzione, ma divenuta fatale.

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/asiasagripaniofficial/ads/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 06-09-2018

Lorenzo Martinotti