Amy Winehouse potrebbe arrivare con un album postumo: il padre annuncia anche quale potrebbe essere il possibile titolo.

C’è speranza per i fan di Amy Winehouse. La cantante britannica, scomparsa dieci anni fa, potrebbe tornare a far sentire presto la sua voce. Lo ha dichiarato nel giorno del decimo anniversario della sua morte il padre Mitch. A distanza di dieci anni dal primo disco postumo, Lioness: hidden treasures, potrebbe dunque esserci dell’altro materiale inedito da far ascoltare ancora a tutti i suoi fan, per riscoprire una Amy forse ancora poco matura, ma di certo molto vera, e quindi emozionante.

Amy Winehouse: album postumo in arrivo?

Abbiamo ritrovato altri brani“. L’annuncio che ha fatto brillare gli occhi a milioni di fan e amanti della musica in tutto il mondo è arrivato nel giorno dell’anniversario della scomparsa della cantante direttamente da parte del padre Mitch. Tuttavia, lo stesso genitore ha spento in parte gli entusiasmi.

Amy Winehouse
Amy Winehouse

Il materiale ritrovato infatti bisognerebbe recuperarlo del tutto: “I cd sui quali sono registrati sono rovinati. Speriamo di riuscire a recuperarne alcuni“. Insomma, l’impresa non sarà semplice. Ma chissà che gli interessi in ballo (tristemente economici) non possano velocizzare le operazioni di restauro.

The Progression of Amy è il nuovo album postumo?

Le registrazioni, che risalgono al periodo in cui Winehouse non era ancora diventata famosa, potrebbero permettere ai suoi fan più fedeli di ascoltare una Amy diversa, quella delle sue origini, quella che stava iniziando a cantare e a far sentire la sua portentosa voci ai pochi fortunati. Aggiunge il padre: “Rinuncerei volentieri ad ogni penny generato da questo disco se potessi riavere indietro mia figlia“. Intanto però ha già pensato a un possibile nome per questo secondo album postumo: The Progression of Amy.

Di seguito il video ufficiale della sua canzone più famosa, Back to Black:

Amy Wnehouse strillo

ultimo aggiornamento: 23-07-2021


Quali sono stati i musicisti più pagati nel 2020? A sorpresa in testa non ci sono Billie Elish e BTS

Le migliori canzoni di Edoardo Bennato, il rocker di Bagnoli