Alicia Keys star dello spettacolo prima della finale di Champions

Perché i Green Day si chiamano così?

Per la prima volta la finale di Champions League, in programma a San Siro, sarà preceduta da uno spettacolo canoro: sarà Alicia Keys ad esibirsi.

La finale di Champions League è un evento che riguarda da vicino l’Italia, ma solo perché teatro sarà lo stadio di San Siro e non perché ci sia la possibilità per le squadre del nostro Paese, tutte eliminate, di parteciparvi. E Alicia Keys sarà ospite il prossimo 28 maggio dello spettacolo che precederà la partita: sarà occasione per lei per presentare i nuovo brani con una esibizione prima del match. Non è mai accaduto che prima della finale di Champions League un cantante fosse presente per aprire la serata: la Keys sarà la prima. Ed è ovviamente un evento che non ha lasciato Alicia indifferente, visto che il Meazza sarà gremito in ogni ordine di posto in vista della gara europea di calcio di prestigiosa, a livello di club.

Tutta l’emozione di Alicia Keys

Alicia Keys ha rilasciato un’intervista a Billboard, dicendosi molto emozionata per l’evento: È incredibile. So che ci saranno 80 mila persone allo stadio oltre a tutti quelli che guarderanno in tutto il mondo. È uno spazio enorme da riempire. Il riferimento è, ovviamente, ai 220 paesi che saranno collegati per assistere all’evento, per una stima di 180 milioni di persone.

Sarà un momento di grande impatto storico – ha continuato la cantante –  in cui condivideremo tutto ciò che ci rende simili a prescindere da dove viviamo e da chi siamo. Sono onorata di avere un ruolo speciale in un’esperienza di così grande impatto.

Performance e brani inediti: preludio ad un nuova album?

Su Alicia Keys ha rilasciato alcune dichiarazioni anche Guy-Laurent Epstein, direttore marketing: L’esibizione prima della finale di un’artista così stimata e globalmente nota donerà ulteriore attrattiva alla sfida e di conseguenza ci permetterà di raggiungere un’audience ancora maggiore a livello mondiale.
La cantante eseguirà alcuni nuovi brani, cosa che rende possibile il rilascio, nel giro di poco tempo, di un nuovo album, a quattro anni di distanza da Girl on Fire.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 27-04-2016

Ivana Crocifisso

Per favore attiva Java Script[ ? ]