Al Bano ha incontrato Papa Francesco: ecco cosa gli ha detto

Perché i Green Day si chiamano così?

Al Bano, che ha da pochi giorni subito un intervento al cuore, ha incontrato Papa Francesco insieme alla comunità dell’ospedale pediatrico Bambin Gesù.

Il cantante pugliese Al Bano ha voluto fortemente incontrare il Papa, nell’incontro organizzato con la comunità dell’ospedale pediatrico Bambin Gesù; il cantante era stato appena dimesso dall’ospedale, dove era ricoverato a seguito dell’intervento al cuore dopo i due infarti.

L’incontro

Al Bano, la cui fede religiosa è nota, ha voluto incontrare per la prima volta Papa Francesco, che lui stima tantissimo.

Cosa gli ha detto? Il sito dell’Ansa fa sapere che il cantante ha semplicemente detto al Papa “grazie di esistere”. Il cantante ha dichiarato che il Papa argentino è una persona che offre speranza e concretezza a tutto il mondo e che è stato un regalo dello Spirito Santo. Al Bano si è anche augurato che questa non resti l’ultima volta che vede il pontefice.

Ora per Carrisi si rende necessario un periodo di riposo, per riprendersi dall’intervento subito. Potrà riprendere i suoi numerosi impegni dopo le feste di Natale, a gennaio, quando comincerà i suoi concerti in Germania. Inoltre, si metterà al lavoro per il suo nuovo disco di inediti.

Al Bano a Sanremo

Qualche giorno fa è stato reso noto che il cantante di Cellino San Marco sarà uno dei concorrenti del Festival di Sanremo 2017. La canzone che porterà sul palco della celebre kermesse si intitola “Di rose e di spine” e ha conquistato il direttore artistico del festival, Carlo Conti.

Al Bano sembra quindi voler tornare “a comandare”, come direbbe il buon Rovazzi, dopo i due infarti avuti durante le prove all’Auditorium Conciliazione. Infarti che lo hanno costretto a subire un delicato intervento al cuore, della durata di tre ore.

Sanremo 2017: ecco qui la lista ufficiale dei Big e dei Giovani in gara

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 16-12-2016

Caterina Saracino

Per favore attiva Java Script[ ? ]