Achille Lauro, 1969: il video del nuovo singolo del trapper romano, ispirato a Woodstock, a 50 anni di distanza dallo storico festival.

Woodstock rivive nel video di 1969 di Achille Lauro. Perché è vero che dal festival che ha segnato il mondo sono passati 50 anni, mezzo secolo, ma è altrettanto vero che la sua eredità è ancora oggi viva, seppur trasformata in leggenda.

Una leggenda che ha ispirato anche il nuovo lavoro del trapper (o ex trapper) romano, che per incidere 1969 ha preso largamente spunto dagli eventi di quel fondamentale anno, compreso ovviamente Woodstock.

Achille Lauro 1969: il video

Il cantante aveva lanciato una call sui social per girare il video di 1969, invitando tutti i suoi fan a Parco Sempione a Milano per un flower party il 24 giugno.

Ovviamente i suoi seguaci hanno risposto presente, e si sono recati nel parco con camice a fiori e abbigliamento hippie. Sul palco, Achille Lauro, Boss Doms e l’intera band si scatenano con uno show in stile Woodstock. Godiamoci il video di 1969:

Lauro: Instagram e tour

E intanto, come avvenuto prima del lancio del disco, Achille Lauro ha resetatto completamente il suo account su Instagram, cancellando tutti i suoi post prima dell’uscita del video. Una mossa molto curiosa.

In attesa di saperne di più, ricordiamo le date del suo tour estivo:

18 luglio al Festival delle Invasioni di Cosenza

25 luglio al Udine Vola di Udine

27 luglio al GruVillage di Grugliasco (Torino)

10 agosto all’Arena di Rimini

15 agosto al Festival Anima Note di Noci (Bari)

17 agosto al Castello Pasquini di Castiglioncello (Livorno)

21 agosto a La Versiliana di Marina di Pietrasanta (Lucca)

6 settembre al Wake Up Festival di Mondovì (Cuneo)

Insomma, di date ce ne sono parecchie. E si tratta solo dell’antipasto rispetto al prossimo tour. I biglietti per questi concerti sono disponibili sul circuito TicketOne.

Achille Lauro
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/AchilleL

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/AchilleL

TAG:
1969 Achille Lauro Instagram news

ultimo aggiornamento: 05-07-2019


Le migliori canzoni di Cristina D’avena: riascoltiamole insieme!

Gli Skunk Anansie lanciano a sorpresa il nuovo singolo What You Do for Love