AC/DC, pronta la biografia della rock band. Si chiamerà “La dinastia Young – Storie degli AC/DC”

Perché i Green Day si chiamano così?

Un libro ricco, curato da Jesse Fink: “La dinastia Young – Storie degli AC/DC” in Italia sarà edito Giunti.

Non è il solito libro che racconta la storia di una grande rock band come gli AC/DC. Non è una narrazione cronologica degli avvenimenti che hanno segnato la vita e la storia del gruppo. “La dinastia Young – Storie degli AC/DC” è un’analisi di undici canzoni che sono ritenute fondamentali per la carriera degli AC/DC. Anche Mark Evans, che della band è stato il bassista tra il ’75 r il ’77, ha definito quelle del libro le “migliori pagine che abbia mai letto sugli AC/DC”.

Jesse Fink ha curato la biografia andando a caccia di quello che meno è emerso negli anni e raccogliendo le testimonianze di vari personaggi, tra cui quella del batterista Tony Currenti che ha suonato nel primo album della band.
Sarà la Giunti a pubblicare l’edizione italiana del libro, con traduzione di Andrea Valentini e Franco Zanetti. Un libro non solo piacevole da leggere ma che incuriosirà i fan nutrendoli con aneddoti ed episodi spesso poco conosciuti.
Il tutto a venti giorni dal grandissimo successo di Imola, dove la band si è esibita di fronte ad una platea di oltre 90.000 persone, lasciando di stucco chi da tempo aspettava di vedere all’opera dal vivo la rock band.

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 29-07-2015

Redazione Notizie Musica