Tanti auguri Life On Mars?: conosci la vera storia del pezzo di David Bowie?

È uno dei brani più belli e conosciuti di David Bowie, rilasciato nell’estate del 1973. Ecco com’è nato uno dei maggiori successi del Duca Bianco!

Era il 22 giugno 1973 quando usciva in tutto il mondo uno dei 45 giri destinato a diventare fra i più grandi successi al mondo: Life on Mars? di David Bowie. Due lati, uno contenente il grande successo e l’altro la canzone The Man Who Sold the World. Ma non tutti conoscono la curiosa storia del pezzo. Eccola qua!

David Bowie: Life on Mars, la storia del brano

Il brano musicale è stato composto dal Duca nel 1973, pubblicato in formato 45 giri e in grado di riportare in classifica l’album del 1971 Hunky Dory. Oggi Life on Mars? è senza dubbio uno dei brani simbolo della carriera dell’artista, una canzone dalle musiche e dal testo meravigliosi. ma la sua storia è davvero curiosa!

Sono appena cominciati gli anni Settanta, e il manager di David, Ken Pitt, riuscì a procurare al suo pupillo un contratto come autore presso la label di David Platz. A Bowie furono assegnate delle canzoni… molto particolari: doveva occuparsi di tradurre e adattare i testi di brani folk israeliani e brani pop olandesi.

Fra le tante, però, gli capitò anche una canzone franceseComme D’habitude, che Bowie cominciò a tradurre in inglese. Tuttavia la sua stesura non fu apprezzata, e la cosa si perse.

Qualche anno dopo Paul Anka la sentì in televisione nella sua versione originale in francese (quella cantata da Claude François, autore del brano). Così, alla modica cifra di un dollaro, acquisì i diritti di adattamento e cominciò a lavorarci. Il risultato fu My Way, interpretata da Frank Sinatra!

David Bowie e Frank Sinatra: una storia di intrecci

Quello che è stato poi il successo di My Way lo sappiamo tutti. Ma ciò che restò sempre nell’ombra fu la grande delusione di Bowie, che punto nell’orgoglio decise di scrivere una canzone… prendendo proprio i primi accordi della canzone cantata da Sinatra.

Così nacque Life on Mars?, anche se David superò presto il rammarico, e anzi, scrisse addirittura sulla copertina del disco Inspired By Frankie. Quando il talento incontra la correttezza…

Beh, a questo punto non ci resta che andare ad ascoltarcela. Ecco il video del brano!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 22-06-2018

Lorenzo Martinotti