Zucchero, nuovo album in arrivo: il cantautore parte per gli Stati Uniti per dare il via alle registrazioni del seguito di Black Cat.

Un nuovo album di Zucchero è in arrivo. O almeno, la gestazione dovrebbe essere completata, e tra poco l’arista entrerà in sala di registrazione. Ad annunciarlo è stato lo stesso cantautore emiliano con un annuncio sui social.

Per Sugar si tratterà del seguito di Black Cat, a tre anni di disanza dal fortunato album che gli ha permesso di proseguire con le sue fortunate tournée in giro per il mondo.

Zucchero, nuovo album in arrivo: l’annuncio

Ovviamente, le registrazioni di questa nuova opera di Adelmo Fornaciari ferranno effettuate negli States, patria spirituale della musica di Zucchero.

Attraverso un post su Instagram, infatti, l’artista ha rivelato la sua partenza per la California: “Sono in partenza per l’America, vado a San Francisco e Los Angeles per registrare il nuovo album. Se volete essere aggiornati su tutto ed essere i primi a conoscere le novità su album e tour, iscrivetevi alla newsletter su www.zucchero.it“.

Quando uscirà il nuovo album di Zucchero?

Per il momento non è possibile rispondere a questa domanda. Con tutta probabilità, però, se ne parlerà nel 2020. Per rendere meno pesante l’attesa ai fan, nelle ultime settimane Fornaciari è tornato sul mercato con un’edizione speciale di Oro, incenso e birra, per festeggiare il trentesimo anniversario di un disco leggendario.

Ricordiamo che a supporto del nuovo album ci sarà un tour verosimilmente in tutto il mondo, con una serie di concerti già annunciati in Italia, in particolare all’Arena di Verona, per una residency che ha pochi eguali nella storia.

Un grande risultato per Zucchero, che nel 2020 sarà impegnato anche in due concerti molto importanti e attesi alla prestigiosa Royal Albert Hall di Londra. Dove solo i big della musica mondiale possono permettersi il lusso di esibirsi.

Zucchero
Zucchero
TAG:
Black Cat Instagram news zucchero

ultimo aggiornamento: 22-07-2019


Franco Battiato: torna sul mercato L’era del cinghiale bianco a 40 anni dalla prima uscita

J-Ax racconta i segreti di Ostia Lido e ‘promuove’ alcuni colleghi