Ultimo ha realizzato una cover de I giardini di marzo, brano reso celebre dall’indimenticato Lucio Battisti.

Un bel regalo arriva per i fan di Ultimo, il quale ha realizzato una cover de I giardini di marzo di Lucio Battisti. Solitamente, il cantante romano non registra cover di brani altrui ma, in questo caso, ha fatto un’eccezione, omaggiando il compianto cantautore, scomparso nel 1998. La cover è disponibile su Amazon Music a partire dal 22 febbraio 2021.

Ultimo, la cover de I giardini di marzo di Lucio Battisti

Su Amazon Music, è arrivata la cover de I giardini di marzo di Ultimo. Il cantautore romano ha voluto, così, omaggiare Lucio Battisti.

Ultimo
Ultimo

Il brano fu partorito dalla prolifica penna di Mogol ed è diventato, da quando è stato pubblicato, nel 1972, una pietra miliare della musica italiana.

Il post su Instagram in cui annuncia la cover:

Come lui stesso tiene a precisare di solito “non sono solito fare cover. Un anno fa, però, ai Capitol Records di Los Angeles, decisi di registrare uno dei brani più belli della musica italiana: I giardini di marzo di Lucio Battisti“, questo l’incipit del post che ci fa capire quanto il cantautore apprezzi l’artista scomparso a fine anni ’90.

Le differenze con l’originale

Ultimo non si è discostato molto dalla versione originale de I giardini di marzo di Lucio Battisti. Infatti, come potrete notare ascoltando il brano su Amazon Music, è alquanto fedele all’originale, anche se il pianoforte domina il pezzo, rispetto alla chitarra acustica a cui il cantante ha rinunciato.

La cover del brano di Lucio battisti rappresenta il primo contenuto originale italiano caricato sulla piattaforma musicale di Amazon. Una bella notizia per i fan di Ultimo che potranno godersi questa cover, in vista della ripresa dei concerti dell’artista bloccati – come è successo per tante altre band nel mondo – a causa della pandemia di Coronavirus.

TAG:
strillo ultimo

ultimo aggiornamento: 23-02-2021


Amadeus: “Sanremo 2021 si può fare! Sarà bello anche senza pubblico”

Morgan: “Volete un nuovo album dei Bluvertigo? 3000 like e lo avrete”