Taylor Swift vittima di Rihanna. Guarda il video parodia!

Perché i Green Day si chiamano così?

Il tanto atteso ottavo album di Rihanna è stato anticipato nei giorni scorsi dal video ufficiale dell’ultimo singolo

Il nuovo video di Rihanna, Bitc* Better Have My Money, brano uscito nel mese di marzo, anticipa l’uscita ufficiale dell’album che al momento non ha nè data nè titolo.

Il video, rilasciato il 2 luglio, è stato anticipato dal trailer che Rihanna ha mostrato durante i BET Awards 2015: 7 minuti tra un rapimento, nudità, droga, sesso e omicidi che parla di una Rihanna decisamente aggressiva.

La clip è riuscita a risollevare una canzone pubblicata già da tempo e che rischiava di finire in fretta nel dimenticatoio. Come riportato su “Il Fatto Quotidiano” inoltre, la giornalista inglese Sarah Vine l’ha definito “stomachevole, porno, incita alla violenza e all’odio razziale“. Eppure dopo il video diffuso sul web nelle scorse ore è ancora più popolare: il video parodia in versione cartoon Rihanna è pronta a rapire Taylor Swift per un debito di ben 10 dollari mai risanato. La giustificazione da parte della Swift: “Ho finito tutti i soldi per girare il video di Bad Blood!“.

Insomma per un motivo o per l’altro il videoclip di Bitc* Better Have My Money e Rihanna non fanno che far parlare di sè! Ma come si dice in questi casi: in bene o in male…l’importante è che se ne parli!

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 07-07-2015

Licia De Pasquale