Taylor Swift per tutelarsi compra…due domini web!

La bella Taylor Swift dopo aver assicurato le sue gambe, ha deciso pensare ancora alla prevenzione ed ha acquistato due domini a luci rosse.

Coi tempi che corrono, nel mondo dello showbiz non si è mai troppo sicuri quando si parla della propria vita privata.

Dopo aver assicurato le sue splendide gambe per una cifra da capogiro, Taylor Swift ha messo in atto una nuova mossa preventiva per tutelarsi al massimo e il web non fa che parlare di questa scelta.

La popstar dopo aver deciso di togliere la sua intera discografia da Spotify, della registrazione di alcune frasi contenute nei brani 1989 e perfino del suo nome e cognome, ora la popstar ha deciso di acquistare un dominio web, anzi due, per evitare possibili problemi futuri.

L’ICANN (Internet Corporation for Assigned Names and Numbers ), ha deciso di estendere le tipologie di domini, per evitare che si arrivi a esaurire i tradizionali. com e .org. Così ecco fiorire anche una serie di estensioni legate al mondo del porno. Da qui la possibilità concessa a nomi di carattere internazionale di accedere a questi domini e poterli acquistare prima che parta la commercializzazione libera, aprendo una speciale finestra di vendita ribattezzata “Sunrise period“.

Taylor Swift è stata tra le prime ad approfittare dell’opportunità offerta dall’ICANN, che pare abbia fissato a 2500 dollari il prezzo di ogni dominio.

Solo pochi mesi fa la cantante aveva postato su Instagram una foto in bikini, bruciando sul tempo i paparazzi che l’avevano pizzicata in vacanza e agli hacker che avevano violato i suoi account social ed è proprio per questo che questa volta la Swift ha giocato d’anticipo per preservare la sua privacy.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 24-03-2015

Licia De Pasquale