Survivor, Eye of the Tiger: il significato della canzone simbolo del terzo film della saga di Rocky Balboa.

Tra le canzoni che hanno fatto la storia del cinema, un posto d’onore va assegnato sicuramente a Eye of the Tiger, il brano simbolo della colonna sonora di Rocky III, terzo capitolo della saga cinematografica con protagonista Sylvester Stallone. Un brano che ha fatto la fortuna dei Survivor, diventati grazie anche a questo brano uno dei gruppi più famosi nella storia del genere AOR.

Canzone capace di vincere un Grammy per la Miglior performance rock di un duo o gruppo nel 1983, è stata inserita in diverse classifiche riguardanti i brani che hanno fatto la storia dell’hard rock. Scopriamo insieme alcune curiosità e il significato del testo di questa straordinaria canzone.

Eye of the Tiger e Rocky III

Scritta da Jim Peterik e Frankie Sullivan, due leggende della musica americana, Eye of the Tiger deve il suo successo a Rocky III, una delle pellicole più amate della saga di Rocky, ma anche… ai Queen!

Freddie Mercury e Brian May dei Queen
Freddie Mercury e Brian May dei Queen

Non tutti lo ricordano, ma Stallone in realtà inizialmente voleva infatti utilizzare per il film un altro brano del periodo, grandissimo successo oggi conosciuto in tutto il mondo, Another One Bites the Dust della band di Freddie Mercury e Brian May. Non riuscendo a ottenere il permesso per l’utilizzo, chiese proprio ai Survivor di scrivere una canzone per il suo nuovo film. E quello che venne fuori fu quel riff granitico e immortale che oggi è diventato un vero simbolo della saga di Rocky.

Pubblicato nel 1982, il brano è uno dei singoli più venduti della storia, con oltre 9 milioni di copie certificate e dischi di platino raccolti in molti dei principali Paesi al mondo.

Il significato del testo di Eye of the Tiger

Testo e musica, in una canzone come questa, combaciano quasi alla perfezione. Le liriche scritte dalla band portano infatti al centro della vicenda un generico lottatore di strada, un uomo che ha vissuto in solitudine dopo aver raggiunto la fama mondiale e che non deve arrendersi, ma continuare a combattere per raggiungere la gloria. Solo così potrà guardare tutti nella notte con gli “occhi della tigre“, un modo di dire che riporta allo sguardo di chi ha una grinta tale da non avere alcuna pietà per le sue prede, o meglio i suoi avversari.

Di seguito il video:

Questo invece il video con il testo e la traduzione di Eye of the Tiger, per poter leggere e cantare a squarciagola questo brano destinato a rimanere per sempre nella storia del cinema e della musica:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 29-04-2022


Francesco Renga torna in tour: le date del 2022

Cinque film imperdibili per gli appassionati di musica rock