Springsteen in prima linea per “Stand up for Heroes”, a New York il 10 novembre

Perché i Green Day si chiamano così?

La manifestazione a scopo benefico “Stand up for Heroes” vedrà ancora una volta la presenza di Bruce Springsteen.

“Stand up for Heroes” è una manifestazione che ormai da anni va in scena con l’obiettivo di raccogliere fondi per le famiglie dei membri del servizio militare feriti. Ed è ormai da tempo che Bruce Springsteen non si sottrae a questo tipo di evento, scegliendo di esserci e di “schierarsi” in prima fila. Il prossimo 10 novembre, al Madison Square Garden di New York andrà in scena l’annuale edizione della kermesse. Non solo Bruce Springsteen sul palco del teatro, ma anche Seth Meyers, Ray Romano, Chris Botti, Jon Stewart e Jon Oliver: toccherà a loro animare la serata dell’edizione 2015 di “Stand Up for Heroes”, organizzata  e promossa da “New York Comedy Festival” in collaborazione con la Bob Woodruff Foundation.

Ad oggi sono stati raccolti 27 milioni di dollari, che equivalgono a 24 milioni di euro: il Boss, per aiutare la causa, non ha solo partecipato alla kermesse in altre edizioni ma ha anche venduto all’asta le sue chitarre. Un modo per partecipare più che attivamente e far sentire la propria vicinanza a quelle famiglie americane in difficoltà.

Qui Bruce Springsteen nell’esibizione dello scorso anno:

https://www.youtube.com/watch?v=PZLuz6_gaa0

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 16-09-2015

Redazione Notizie Musica