Samuele Bersani – Chiamami Napoleone- Testo

Perché i Green Day si chiamano così?

Il nuovo singolo di Samuele Bersani, “Chiamami Napoleone” è una sorta di parodia in musica e, dopo l’uscita del più intenso e struggente “En e Xanax”.

Samuele Bersani – Chiamami Napoleone- Testo

Chiamami Napoleone, chiama anche Cesare e se vuoi chiama chi ti pare
Non c’è più niente qui
Qui da conquistare che non ci siamo presi già

Chiamami Morricone, chiamami Mozart, e se sente chiama Beethoven
Non c’è più niente qui
Qui da musicare a parte un disco dei Modà

Chiama anche Dio, digli che io
Io gli ho chiesto un favore alla volta e lo prego a modo mio
Chissà se lui se lo ricorda…

Chiama anche me, “Ciao, come stai?”
Avrei molte domande da farti ma non le faccio mai,
Non voglio che tu mi risponda

Chiamami la Cardinale, chiama Monica Vitti, e chiama chi sa invecchiare
Tranquillamente qui
Qui di naturale c’è solo il tonno in scatola

Chiamami Sergio Leone, chiama Fellini anche se sogna lo puoi svegliare
Non c’è più niente qui
Qui in questo stivale ridotto a pantofola

Richiama Dio, digli così
Mi aspettavo un messaggio privato e lo aspetto ancora qui
Chissà se lui mi avrà in memoria

Chiama anche me, “Ciao, come stai?”
Ho trovato occupato e ho pensato non ci parliamo mai
Ma questa è un’altra storia…

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 06-08-2014

Redazione Notizie Musica