Roger Waters annuncia un nuovo tour nel 2016

L’ex bassista dei Pink Floyd, Roger Waters, ha annunciato un nuovo tour e smentito una reunion della band.

Il primo album da solista sta per essere pubblicato ma nelle idee di Roger Waters c’è anche un nuovo tour. Nel 2016, infatti, l’ex bassista dei Pink Floyd  potrebbe dare vita ad una tournée: l’anticipazione arriva dallo stesso Waters, che nel corso di un’intervista a “Haaretz”, un giornale israeliano, ha di fatto annunciato che prenderà il via il tour. E nella stessa intervista, Roger Waters smentisce una prossima reunion dei Pink Floyd (come già fatto da David Gilmour)

Un nuovo tour nel 2016 anticipato dall’arrivo nelle sale del documentario relativo all’ultima tournée, il “Wall tour” (il 29 settembre è la data in cui questo documentario sarà trasmesso, in contemporanea in tutto il mondo). Proprio su questo argomento, Waters aveva spiegato la difficoltà di resa di un evento di tale portata: “L’aspetto più delicato è stato quello di restituire un buon suono, specie quello delle chitarre: c’è stato un grande lavoro di editing, perché nei cinema il suono deve essere molto compresso, condensato. Dal punto di vista scenografico, per rendere l’idea delle dimensioni dell’allestimento scenografico ci sono state molto utili le riprese fatte con gli elicotteri in Quebec e a Buenos Aires: il fatto, però, è che ogni posto è diverso, e in sede di montaggio spesso ce ne siamo accorti”.

Ultimi dettagli, nel frattempo, per il nuovo album: sarà il primo da solista in 22 anni di carriera. Waters ha da poco pubblicato una versione rivisitata di “Amused to death”, e ha dato modo ai fan che lo hanno ascoltato al Festival di Newport di assaggiare “Crystal clear”, inedito che quasi sicuramente farà parte del nuovo disco.

Ecco il video dell’esecuzione di “Crystal Clear”

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 10-08-2015