Pooh sempre in testa alla classifica Fimi ma irrompe Il Volo

Perché i Green Day si chiamano così?

Il Volo entra direttamente alla numero due ma i Pooh resistono con la raccolta che celebra i cinquant’anni di carriera della band

Nuova settimana e Pooh sempre in testa alla classifica Fimi, quella dei dischi più venduti in Italia: il gruppo che quest’anno festeggia i 50 anni deve però guardarsi le spalle. “Pooh 50 L’ultima notte insieme” ha resistito agli assalti di Gianluca Ginoble, Ignazio Boschetto e Piero Barone, i tre ragazzi de Il Volo e alla loro “Notte magica – A Tribute to the three tenors”. Il disco dedicato ai tre tenori è il secondo più venduto della settimana, risultato della grande serata musicale che ha avuto luogo a Firenze lo scorso 1 luglio. Al terzo posto completa il podio Bruce Springsteen: medaglia di bronzo per il Boss e per la sua raccolta “Chapter & Verse”.

Alvaro Soler, effetto X Factor

Rimane al quarto posto, invece, Raphael Gualazzi con il disco “Love Life Peace” così come tiene la quinta posizione Zucchero con Black Cat. A perdere tre posizioni è Shawn Mendes con Illuminate, ora sesto, mentre i Coldplay sono settimi. Risale dalla dodicesima all’ottava, rientrando quindi in top ten Alvaro Soler, forse grazie alla grande visibilità che gli sta dando X Factor. Nono Bon Iver mentre decima è Alessandra Amoroso.

La classifica dei singoli

Tra i singoli resiste Let me love you, ancora alla numero uno: alle spalle del brano di DJ Snake feat. Justin Bieber c’è una new entry, quella di Benji&Fede con il primo estratto del nuovo album, il singolo Amore Wi-Fi. Sono gli unici italiani della top ten, visto che Fabio Rovazzi e la sua Andiamo a comandare sono all’undicesimo posto della classifica.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 09-10-2016

Ivana Crocifisso