Piero Pelù, Pugili fragili: il nuovo album di inediti del rocker fiorentino, protagonista al Festival di Sanremo 2020.

Piero Pelù è pronto a far suo il 2020. Dopo aver annunciato la sua prima volta al Festival di Sanremo come concorrente in gara, con il brano Gigante dedicato al nipotino, ha confermato anche l’arrivo di un nuovo album di inediti.

S’intitola Pugili fragili ed è atteso subito dopo la sua partecipazione alla kermesse ligure. Ecco tutti i dettagli già resi noti dal frontman dei Litfiba.

Piero Pelù: Pugili fragili

Il nuovo album del rocker fiorentino, Pugili fragili, il sesto della sua carriera da solista a distanza di dodici anni da Fenomeni, è in arrivo il 21 febbraio 2020.

All’interno di questo disco sarà presente Picnic all’inferno, il primo singolo estratto con all’interno una registrazione di Greta Thunberg, e anche il brano sanremese Gigante. Ecco l’annuncio dell’artista:

Piero Pelù: il 2020 delle cifre tonde

Il frontman dei Litfiba, che nel corso della serata dei duetti al Festival di Sanremo presenterà una sua cover di Cuore matto, la celebre hit del 1967 di Little Tony e Mario Zelinotti, ha parlato ai microfoni di Rockol di questo 2020, che sarà per lui un anno importantissimo.

In questi mesi il rocker fiorentino festeggerà infatti quarant’anni di storia artistica e ha intenzione di celebrare questa storia nel migliore dei modi. Anche per questo ha deciso di partecipare a Sanremo e ha scelto di pubblicare un nuovo album solista. Ma la sensazione è che le sorprese non siano finite qui.

Che possa essere in arrivo anche un nuovo lavoro con i Litfiba o almeno un nuovo tour con la storica band di Ghigo Renzulli? Per ora non ne abbiamo notizie. Non resta che attendere i prossimi mesi…

Piero Pelù
Piero Pelù
TAG:
news Piero Pelù strillo

ultimo aggiornamento: 22-01-2020


Elettra Lamborghini con Myss Keta nella serata dei duetti a Sanremo: scoppia la polemica

Tutti pazzi per Brunori Sas: il concerto al Forum è già sold out