Paola Turci: “L’erotismo è donna, tengo lontane le etichette”

Perché i Green Day si chiamano così?

La splendida Paola Turci continua il suo inarrestabile successo e adesso ci racconta qualcosa di più sulla vita privata…

Paola Turci è senz’altro il personaggio di cui si è parlato di più, dopo il Festival di Sanremo 2017. Grazie alla sua canzone carica di significato (Fatti bella per te) e alla sua splendida presenza scenica, la cantante ha ritrovato una nuova ondata di successo, quel successo che comunque non l’aveva mai lasciata. In un’intervista a Vanity Fair la cantautrice ha parlato della sua vita privata.

FB_Vanity Fair
Foto tratta da Facebook Vanity Fair Italia: https://www.facebook.com/vanityfairitalia/

Alla larga dalle etichette

Non si sa perché, ma nella nostra società si ha sempre bisogno di apporre delle etichette sulle persone, come fossero barattoli. I gossipari hanno sempre voluto chiarire se la cantautrice fosse lesbica o meno, ma è lei stessa a dichiarare di voler star lontana dalle etichette:

L’erotismo è donna, tengo solo lontane le etichette. Ancora oggi se dici: ‘Mi piace una donna’, allora sei lesbica. Sorrido, quando qualcuno si chiede se lo sia. Come domandare: ‘A te piace stare sopra o sotto? Ti piace dormire con il cuscino o senza?’. Ma cosa importa, quelli sono dettagli. Come fai l’amore è roba da chiedere?”

La cantante, per ora, non ha alcuna intenzione di accogliere nella sua vita un uomo, perché è serena così:

“Proprio no. Specie quelli che adesso sembrano innamoratissimi. Ho avuto ogni smania: di avere un fidanzato, di costruirci casa, di sposarmelo, di metterci su famiglia. Non è stato proprio un successo. L’equilibrio che mi completa ora, invece, lo è, ed è da difendere: non crede ai colpi di fulmine e non ha bisogno di altro. E la bellezza non c’entra. Puoi essere pazzesca e possono piacerti gli uomini da morire, ma se hai una porta chiusa dentro, non capita nulla.”

Paola Turci si spoglia per Vanity Fair

Di recente la cantante romana è stata protagonista di un servizio fotografico che la ritrae non proprio senza veli, ma sicuramente evidenzia la sua sensualità. La Turci, dopo il grave incidente, oggi è una donna che si piace:

“Io stessa ero crudele con me stessa e ho cominciato a smorzare questi angoli, cercando di giudicarmi un po’ di meno. Mi sono sforzata a dirmi una cosa stupida tipo ‘sei molto carina’.”

Foto tratta da Facebook Vanity Fair Italia: https://www.facebook.com/vanityfairitalia/

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 28-03-2017

Caterina Saracino