Pharrell Williams, noto producer e cantautore americano, è stato confermato tra i presentatori degli Oscar 2019.

La musica è sempre più protagonista della cerimonia degli Oscar 2019. Dopo la notizia delle esibizioni confermate di Lady Gaga e dei Queen con Adam Lambert, è arrivata anche la conferma di Pharrell Williams tra i presentatori.

A dare l’annuncio sono stati due dei produttori della cerimonia che andrà in scena il 24 febbraio 2019 al Dolby Theatre di Los Angeles, Donna Gigliotti e Glenn Weiss.

Oscar 2019: Pharrell Williams presentatore

Sarà dunque il cantautore di Happy, tra i più importanti producer americani, uno dei presentatori della serata, insieme ad attori importanti come Michael Keaton, Danai Gurira, Helen Mirren e tanti altri.

Un onore non da poco per un artista che fin qui si è messo in gioco nel mondo del cinema solo con dei cameo o con ruoli più importanti in pellicole di poco prestigio. Chissà che però non possa esserci per lui un futuro radioso anche davanti la cinepresa.

Pharrell Williams
Fonte foto: https://www.facebook.com/Pharrell

Oscar 2019: la musica è protagonista

La notizia della presenza di Pharrell Williams è solo l’ultima riguardante l’influenza del mondo della musica nella prossima edizione degli Oscar. Tra le pellicole in corsa per le statuette, anche per quella di Miglior film, ci sono infatti A Star is Born, con protagonista Lady Gaga, e Bohemian Rhapsody, il biopic sui Queen.

Non a caso, sia Lady Gaga che i Queen sono stati confermati tra i performer della serata. Miss Germanotta si esibirà con Bradley Cooper sulle note di Shallow, il loro intenso ed emozionante duetto. I Queen con Adam Lambert invece potrebbero eseguire uno dei tanti successi della band presenti anche nella soundtrack del film. Magari, la stessa Bohemian Rhapsody.

Di seguito il video di un’esibizione dal vivo dei Queen con Adam Lambert sulle note della magnifica Bohemian Rhapsody:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Pharrell

TAG:
Lady Gaga news Oscar 2019 Pharrell Williams queen

ultimo aggiornamento: 20-02-2019


Chi è Jared Leto, il cantante dei Thirty Seconds to Mars

Matteo Salvini: “Mi va bene più musica italiana in radio, ma non sarà il Parlamento a deciderlo”