Negrita, Mondo Politico: testo e video ufficiale

Il gioco è il singolo che ha anticipato il nuovo album dei Negrita, 9. Tra gli altri inediti troviamo Mondo Politico.

Negrita, Mondo Politico: testo

Io l’ho visto scritto 20 anni fa
era su una pietra dello Yucatan
un messaggio da un’altra civiltà
sigillato nei secoli
una frase molto semplice
forse porta dentro altre verità
la mia mente spesso mi riporta là
l’uomo ha sempre sete, sempre sete avrà

Mondo politico
mondo politico

Ed oggi l’ho rivista dalla ferrovia
era sopra un muri dipinto a spray
e un messaggio lasciato là
chi è l’autore non si sa
è un pensiero molto semplice
che porta dentro la sua verità
quando sempre fame, sempre fame avrà, sempre fame avrà

Mondo politico
correre sul filo stando in bilico
e non guardare giù
mondo politico
spingersi nel vuoto stando in bilico
ma non guardate giù

Senza alcun progetto per il futuro
con le mani in alto e le spalle al muro
l’uomo nasce e cresce in cattività
l’uomo vuole sangue e sempre sangue avrà

Mondo politico

Corre sul progetto per il futuro
con le mani in alto e le spalle al muro
l’uomo nasce e cresce in cattività
l’uomo vuole sangue

Mondo politico
correre sul filo stando in bilico
e non guardare giù
mondo politico
spingersi nel vuoto stando in bilico
ma non guardate giù

Io l’ho visto scritto 20 anni fa
era su una pietra dello Yucatan
un messaggio da un’altra civiltà
sigillato nei secoli
una frase molto semplice
forse porta dentro altre verità
la mia mente spesso mi riporta là
l’uomo ha sempre sete, sempre sete avrà
sempre sete avrà.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 26-03-2015

Licia De Pasquale