Il reggaeton diventa metal con la nuova hit estiva dei Nanowar of Steel

Nanowar of Steel, Norwegian Reggaeton: il video della hit estiva della band metal demenziale italiana, che stavolta si dà al reggaeton.

I Nanowar of Steel stravolgono ancora una volta il mondo della musica metal dandosi al… reggaeton. La più famosa band di metal demenziale in Italia, non paga delle cover di successo del passato, si è voluta dare in quest’estate 2019 una missione ben più complicata: regalare alla comunità metallara, quella più estrema, una hit estiva da ballare in spiaggia.

Così, in collaborazione con Charly Glamour e i Gigatron, altri campioni della demenzialità metal ma provenienti dall’Iberia, i nostri Nanowar hanno lanciato la hit perfetta per ogni metallaro in vacanza: Norwegian Reggaeton.

Nanowar of Steel, Norwegian Reggaeton: il video

Prendi un po’ di Baby K, mescolala per bene con un qualunque gruppo black metal, magari di quelli nordici, possibilmente norvegesi, tipo i Mayhem. Ed ecco venir fuori Norwegian Reggaeton.

Con un testo che fonde ‘sapientemente’ inglese e spagnolo, ovviamente al limite della demenzialità più assurda, i nostri eroi ci fanno gustare un’estate differente tra tombe profanate e richiami al maligno, che a sua volta un po’ di vacanze può anche prendersele ogni tanto.

Insomma, un risultato tutto da ridere, ma anche musicalmente interessante, se vogliamo, visto che un assolo di chitarra su una ritmica reggaeton non è un qualcosa di molto comune. Inoltre, la citazione di Zombie dei Cranberries è una chicca da non perdere.

E allora balliamo insieme ai Nanowar: ecco il video di Norwegian Reggaeton.

Chi sono i Nanowar of Steel

Se non conosci i Nanowar of Steel, ecco una breve presentazione della più famosa band di metal demenziale in Italia, degni eredi per certi versi di quanto fatto in chiave rock da gruppi storici come gli Skiantos ed Elio e le Storie Tese.

Nati nel 2003, si sono dedicati fin da subito alle parodie di brani famosi del mondo metal, dai Metallica agli Iron Maiden, prendendo in prestito il nome dai Manowar e dai Rhapsody of Fire. Fino a oggi il loro pezzo più famoso era Giorgio Mastrota, ispirato al celebre personaggio televisivo. Ma c’è da scommettere che con anche questo reggaeton guadagnerà molti fan.

Nanowar of Steel
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/nanowarofsteel

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/nanowarofsteel

ultimo aggiornamento: 03-07-2019