Mirkoeilcane tra i semifinalisti di Sanremo Giovani

Perché i Green Day si chiamano così?

Mirkoeilcane tra i semifinalisti di Sanremo Giovani: la soddisfazione del produttore Riccardo Di Pasquale.

Già vincitore del Premio Bindi e di Musicultura 2017, Mirkoeilcane, cantautore romano di grande prospettiva, parteciperà alle finali di Sanremo Giovani con il suo brano inedito Stiamo Tutti Bene, una canzone che racconta la storia di un bambino che si confronta con il mondo che vede ma che non riesce a capire fino in fondo con la sua innocenza e la sua ingenuità.

Mirkoeilcane, la soddisfazione di Riccardo Di Pasquale

Il suo produttore Riccardo Di Pasquale ha così commentato il successo del suo cantautore: “La scelta è stata fatta con il cuore. Ho conosciuto Mirko durante un suo live e ne sono rimasto subito innamorato. Il suo modo di scrivere e di interpretare è unico, riesce a coinvolgerti e a farti riflettere nello stesso momento. Un Artista con A maiuscola. Da questa esperienza mi aspetto il massimo, come sempre, perché credo molto in questo progetto e che credo che Mirko sia pronto per convincere il grande pubblico e da li riuscire a portare la sua musica in tutta Italia“.

Arisa alla conquista della… ‘Napoli velata’

La Fenix Entertainment, rappresentata dallo stesso Riccardo Di Pasquale, sarà editore della colonna sonora dell’attesissimo nuovo film di Ferzan Özpetek, “Napoli Velata”, che uscirà nelle sale italiane il 28 dicembre.
Il brano “Vasame” è affidato alla voce di Arisa e le canzonidella colonna sonora del film saranno pubblicate in un CD, co-prodotto da Fenix Entertainment / Warner Chappell Music Italiana e distribuito da Believe Digital, disponibile dal 28 Dicembre in tutti gli store.“Riuscire a produrre una colonna sonora di un film così importante è per me e per tutta la Fenix Entertainment fonte di grande orgoglio. Arriviamo da mesi di duro lavoro e finalmente ora siamo pronti a veder concretizzare gli sforzi in risultati”, ha concluso Di Pasquale.

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 20-12-2017

Nicolò Olia