Miley Cyrus con Flowers infrange un record su Spotify: il suo nuovo singolo è il brano più ascoltato di sempre in una settimana.

Il 2023 di Miley Cyrus inizia alla grandissima. Dopo essere stata l’assoluta mattatrice dello show di Capodanno più importante, quello di New York, l’artista americana si sta godendo il successo di un nuovo singolo molto chiacchierato fin dalle scorse settimane: Flowers. Il brano vola in classifica, trionfa nelle graduatorie delle piattaforme streaming e porta a casa addirittura un ambitissimo record su Spotify: da qualche girono è la canzone più ascoltata di tutti i tempi in una settimana sulla piattaforma.

Miley Cyrus: record con Flowers

Che ci fosse una grande attesa per il suo nuovo singolo, era scontato. Da giorni non si parlava d’altro, interpretando soprattutto i possibili riferimenti al suo ex marito, Liam Hemsworth, e commentando le anticipazioni pubblicate sui social, con video in cui si lasciava poco spazio alla fantasia di chi voleva apprezzare il fisico scultoreo di Miley.

Miley Cyrus
Miley Cyrus

Che l’attesa fosse spasmodica era dunque prevedibile. Da qui a immaginare il record che ha conquistato, però, ci passa. Invece Miley è riuscita in una grandissima impresa: infrangere il primato per il più alto ascolto in streaming su Spotify in una settimana. Dal 12 al 19 gennaio la sua Flowers è stata ascoltata per 101.838.799 volte. Un numero pazzesco, considerando che mai nessuno era riuscito ad abbattere la soglia dei 100 milioni in una sola settimana.

Miley batte i BTS

E mentre Cyrus festeggia anche per il ritorno in vetta alla classifica della Top 100 Billboard, da cui mancava addirittura dai tempi di Wrecking Ball, brano uscito dieci anni fa, c’è chi deve inchinarsi allo straordinario, e per certi versi imprevedibile, successo della sua nuova canzone.

Leggi anche
Paris Hilton torna a cantare insieme a Miley Cyrus e Sia: il video della performance

A detenere il record conquistato in questi giorni da Miley su Spotify erano stati, infatti, fino ad oggi, i sudcoreani BTS, che in una settimana con la loro Butter erano riusciti ad arrivare a oltre 99,37 milioni di stream, a un passo dalla soglia dei 100 milioni. Quella che invece la popstar americana ha abbattuto senza troppi patemi, come viaggiasse ancora su quella palla demolitrice su cui l’avevamo lasciata.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 23-01-2023


Sanremo Story: l’incredibile performance di Bruce Springsteen

Sanremo 2023, Vessicchio out: cade un bonus del FantaSanremo