Marracash ha annunciato Marrageddon, il suo primo festival: tutti i dettagli sull’evento del King del rap italiano.

I regali di Natale non finiscono mai per i fan di Marracash. Dopo aver pubblicato un nuovo singolo inedito, Importante, per accompagnare la versione deluxe di Noi, loro, gli altri, il King del rap ha reso noto anche l’annuncio che in pochi si aspettavano: il 2023 sarà l’anno del suo primo festival. Si chiamerà Marrageddon, e sarà curato dallo stesso rapper nel dettaglio, anche nella scelta della line up, di cui ancora non conosciamo alcun nome. Ecco tutte le informazioni svelate dall’artista.

Marracash annuncia Marrageddon

Per la prima volta in Italia, un big della musica rap avrà l’onore di organizzare un festival curato in ogni dettaglio. Sarà infatti proprio Marracash il direttore artistico di Marrageddon, il nuovo evento che si svolgerà in doppia data in due location differenti il prossimo settembre 2023.

Marracash
Marracash

Le location scelte sono l’Ippodromo SNAI La Maura di Milano per la data del 23 settembre, e l’Ippodromo di Agnano, a Napoli, il 30 settembre. Due delle capitali del rap italiano avranno quindi l’opportunità di abbracciare per la prima volta l’evento organizzato da uno dei più grandi rapper che il nostro Paese abbia mai avuto. Le prevendite per i biglietti sono disponibili su TicketOne e in tutti i punti vendita autorizzati.

La line up di Marrageddon

Per la prima volta un rapper in Italia organizzerà il suo festival. Una consuetudine molto apprezzata negli Stati Uniti, dove è capitato già con artisti del calibro non solo di Travis Scott, ma anche di Drake, Jay Z o Tyler, the Creator.

Leggi anche -> Il significato di Importante, la canzone con cui Marra sfida il Natale

Non conosciamo ancora chi saranno gli artisti coinvolti in questo spettacolare progetto. Sicuramente non mancheranno alcuni dei principali nomi del rap meneghino e partenopeo, ma è possibile la presenza anche di artisti provenienti da altri mondi, con cui Marra ha avuto modo di collaborare nel corso della sua carriera, da Elisa ai Subsonica.

Riproduzione riservata © 2023 - NM

strillo

ultimo aggiornamento: 12-12-2022


All I Want for Christmas Is You: le migliori cover del classico di Mariah Carey

I Boomdabash lanciano il tormentone invernale con gli Eiffel 65: ecco il significato di Heaven