Maroon 5, Memories: il nuovo singolo della band di Adam Levine, primo estratto dal nuovo album di cui non si conosce ancora il titolo.

I Maroon 5 sono tornati. A distanza ormai di più di un anno dal successone Girls Like You, Adam Levine e compagni hanno lanciato un nuovo singolo, probabilmente il primo estratto dal prossimo album della band, di cui ancora non si conosce alcun dettaglio.

S’intitola Memories ed è un singolo che tratta un argomento non toccato così spesso dalla musica, almeno dal pop radiofonico, ovvero il lutto. Ecco tutti i dettagli su questo nuovo brano.

Adam Levine, Memories: il video

Memories si allontana, e parecchio, da Girls Like You. Musicalmente si tratta di un pezzo pop dall’arrangiamento molto scarno. Il testo si appoggia su un groove creato unicamente da chitarra e tastiera, e si fa forte di una melodia ricca di incastri lessicali.

Alla base della canzone, che sarà diffusa in radio dal 27 settembre, c’è una riflessione, tutto sommato semplice ma importante, sul ricordo, sul ruolo fondamentale che gioca nelle nostre vite per alleviare il dolore delle assenze. Ascoltiamo insieme questo interessante brano attraverso l’audio ufficiale, in attesa di poter godere di un video:

Un nuovo album dei Maroon 5 in arrivo?

A distanza di due anni da Red Pill Blues, l’ultimo album datato 2017, Adam Levine e soci sono pronti dunque a tornare con un nuovo disco che, se dovessimo basarci solo su questo singolo, sarà totalmente differente rispetto al precedente.

La band sembra infatti qui aver preso la strada di un pop d’autore, abbandonando sia le reminescenze rock degli inizi che la veste elettronica degli ultimi anni. Ma per dare giudizi definitivi è molto presto. Quel che è certo è che qualcosa di grosso bolle in pentola, per la gioia di tutti i fan del gruppo.

Adam Levine dei Maroon 5
Adam Levine dei Maroon 5
TAG:
Adam Levine Maroon 5 news Red Pill Blues

ultimo aggiornamento: 26-09-2019


Tutte le canzoni della colonna sonora di C’era una volta a… Hollywood

50 anni di Abbey Road, l’ultimo capolavoro inciso dai Beatles