Mark Knopfler, il suo ultimo capolavoro spopola nelle classifiche europee

Il chitarrista, cantautore, compositore e produttore artistico di Glasgow conquista la Top10 delle classifiche europee. Mark Knopfler colpisce al cuore i suoi fan con l’ultimo album “Tracker“.

65 anni e come non dimostrarli. Mark Knopfler al terzo posto della classifica italiana dei dischi più venduti. Il suo nuovo album “Tracker” disponibile in cd, doppio vinile, deluxe cd e box set sta spospolando. Ma Knopfler non è in testa soltanto nel Bel Paese, il suo debutto lo ha proiettato nelle Top10 di molti Paesi: primo in Germania, Olanda, Norvegia, Austria e Danimarca, al secondo posto in Svizzera, Spagna, Portogallo e Belgio, al terzo in Polonia, Svezia e in Italia, al quarto in Canada e Repubblica Ceca, al quinto in Nuova Zelanda e Finlandia, al sesto in Francia per chiudere all’ottavo posto in Irlanda. Il nuovo lavoro propone 11 nuove canzoni firmate da lui stesso e ispirate a diversi argomenti, inclusi letterati come Beryl Bainbridge e Basil Bunting. Il suo tono di voce caldo come quello della sua chitarra, imprimono all’album un feeling particolare. Il risultato è un’affascinante collezione di nuove canzoni e probabilmente il più soddisfacente lavoro solista di Knopfler fino ad oggi. L’album è stato registrato ai British Grove Studios di Londra. Alla chitarra Mark Knopfler,  alle tastiere Guy Fletcher, al violino John McCusker, al flauto Mike McGoldrick, al basso Glenn Worf e alla batteria. Tra i musicisti ospiti sono presenti Ruth Moody (dei The Wailin’ Jennys) alle voci, Nigel Hitchcock al sax e Phil Cunningham alla fisarmonica. Mark Knopfler andrà in tour europeo da maggio. In Italia arriverà il 28 maggio al Forum di Assago a Milano, il 18 luglio a Piazzola sul Brenta a Padova, il 20 luglio a Barolo (Cuneo), il 21 luglio a Roma e l’ultima fatica italiana sarà a Lecce il 22 luglio. In una recente intervista l’artista ha precisato che è una gioia partire per questa nuova avventura. I brani “Lights of Taormina” e “Silver Eagle” sarebbero nati durante i suoi viaggi in Europa insieme a Bob Dylan.

ultimo aggiornamento: 27-03-2015