Il monologo di Marco Mengoni sulla gentilezza alle Iene: il cantautore parla dei veri supereroi della nostra società.

Continuano i monologhi dei grandi ospiti, musicali e non, a Le Iene. Stavolta è toccato a Marco Mengoni, uno dei cantautori italiani più amati in tutta Europa. Un artista di grande talento e di estrema sensibilità, come dimostrato a più riprese. Ad esempio nell’ultimo Sanremo, con il suo intervento contro il bullismo sul web.

Stavolta il focus del suo discorso è stato però un altro, più generale ma non meno importante: la forza della gentilezza, quella caratteristica che ci rende davvero dei supereroi. Ecco le sue meravigliose parole, entrate nel cuore di tutti i suoi fan.

Marco Mengoni: il monologo alle Iene

Tutto è partito da una riflessione sulla propria vita. Ognuno di noi passa, nel corso della sua esistenza, momenti di gioia, momento di dolore, affronta paure, si guadagna soddisfazioni, piccole o grandi, ma va incontro anche a tremendi vuoti. Ci sono lutti, c’è rabbia, ci sono risate. C’è la felicità, alternata alla sensazione netta che tutto vada a rotoli.

Marco Mengoni, monologo Le Iene
Marco Mengoni, monologo Le Iene

Spesso però a causare il nostro stesso dolore siamo noi, quando finiamo per preoccuparci troppo delle aspettative degli altri, quando proviamo a tutti i costi di non deluderli, anche sacrificando il nostro stesso essere. Ma questo non va bene, perché se commetti un errore, chi paga sei sempre e solo tu, ed è anche giusto che sia così.

La forza della gentilezza per Mengoni

Proprio per tutte queste ragioni, Marco ha capito che giudicare gli altri è nella gran parte dei casi un errore. Meglio invece essere gentili, anche con chi non riusciamo a comprendere. Spiega il cantautore di Ronciglione: “So che molti considerano la gentilezza un sinonimo di debolezza, ma in realtà essere scortesi è molto ma molto più facile che essere educati e per me chi è sempre gentile è una specie di supereroe“.

Parole emozionanti che hanno riempito il cuore dei fan diventando uno spunto, inevitabile, per una riflessione, a volte anche profonda, su se stessi e il proprio comportamento. Di seguito il video integrale con il monologo di Mengoni:

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 19-05-2022


Laura Pausini è positiva al Covid: la cantante si era sentita male durante la finale dell’Eurovision

Una laurea per Taylor Swift: la cantante è stata omaggiata dalla New York University