Madonna, annunciato l’inizio del “Rebel Heart Tour”

Perché i Green Day si chiamano così?

Dalla Caduta ai Brit Awards 2015 passando per l’intervista con Fazio fino alle date del suo nuovo tour.

In questi giorni non si fa altro che parlare di Madonna. Dalla caduta ai Brit Awards, che ha provocato il battibecco con  Re Giorgio “Armani”. Poi i twitt “food” tra Lady Ciccone e Fabio Fazio che proprio ieri  in una Rai blindata ha intervistato Lady Ciccone, fino ad oggi dove sono state comunicate le date iniziali del “Rebel Heart Tour“.

Il Tour partirà da Miami spostandosi poi a New York, Los Angeles, Boston, Vancouver, Montreal e altre città degli Stati Uniti per poi approdare nel vecchio continente con diverse date compresa quella italiana che si terrà a novembre al Pala AlpiTour di Torino, per un totale al momento di 35 date.

La casa di produzione Live Nation, nella voce dell’AD Arthur Foge comunicando l’inizio del tour, ha confermato che verrà adottata la stessa formula di vendita già utilizzata con il tour precedente. Insieme all’acquisto del biglietto verrà regalata una versione De-luxe dell’album, in modo da rendere il più accessibile a tutti la nuova fatica di Madonna.

Ieri Madonna è stata ospite di  “Che tempo che fa” – puntata che andrà in onda il prossimo 8 marzo, “Festa della Donna”. La star con un seguito di una sessantina fra assistenti, parrucchieri, musicisti, addetti stampa e collaboratori vari ha eseguito due brani dal vivo in studio “Devil’s Pray” e “Ghost Town”, per poi farsi intervistare da Fabio Fazio che le ha omaggiato una bottiglia di Sassicaia 2011. Stranamente l’unica richiesta della capricciosa star è stata riguardo al colore delle rose presenti in studio: assolutamente non dovevano essercene di gialle.

Scaramantica Madonna !!

 

 

 

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 02-03-2015

Redazione Notizie Musica