Luciano Ligabue: Made in Italy è un album che parla dell’Italia

Arriva Made in Italy, il ventesimo disco di Ligabue, l’ undicesimo di inediti, nonchè uno sguardo amaro sul nostro Paese

Quattordici canzoni per l’undicesimo album di inediti del rocker di Correggio, l’amatissimo Luciano Ligabue che ancora una volta regala ai suoi milioni di fan un album di grandi emozioni, Made in Italy, anticipato negli ultimi mesi dai singoli G come Giungla e dalla title track dell’album, il cui video è uscito nei giorni scorsi.

Made in Italy Park, il lyric video

Nella clip, anticipata qualche giorno fa da un lyric video, Ligabue arriva in un luogo che ricorda una stazione ferroviaria. Si sofferma davanti ad un poster di un viaggio in un parco divertimenti chiamato “Made in Italy Park”: dietro il cantautore arriva un treno, e lui ci sale su.

A quel punto il treno si trasforma in un trenino animato e varca l’ingresso di questo curioso “Made in Italy Park“: passa tra le città che Ligabue canta nella canzone (Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli, Palermo) rappresentate sotto forma di giostre e attrazioni. Roma è un autoscontro, Napoli un carosello di tazze da caffè rotanti, Bologna un piccolo teatrino, e così via.

Il treno, a sua volta, viaggia sui binari di una montagna russa. Dal mondo colorato e animato esterno salgono sul treno due sposi. Dopo un lungo giro durato tutta la notte e dopo aver toccato il mare, la montagna e anche lo spazio, Ligabue decide di scendere e di vivere in quel mondo: si lancia dal treno, si trasforma in plastilina, cade nella sua auto se ne va guidando sorridente.

Il video è stato ideato e diretto da Paolo De Francesco, che lo ha scritto con Era Ora e Ivana Gloria. L’animazione e la regia delle riprese stop motion del video sono firmate Era Ora e Ivana Gloria mentre le riprese live e il montaggio sono stati affidati a Raffaele Parma (direttore di produzione) e Gigi Tufano.

La tracklist:

La Vita Facile
Mi Chiamano Tutti Riko
È Venerdì, Non Mi Rompete I Coglioni
Vittime E Complici
Meno Male
G Come Giungla
Ho Fatto In Tempo Ad Avere Un Futuro
L’Occhio Del Ciclone
Quasi Uscito
Dottoressa
I Miei Quindici Minuti
Apperò
Made In Italy
Un’Altra Realtà.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-11-2016

Licia De Pasquale