Le migliori canzoni di Paulina Rubio: da Boys Will Be Boys a Heat of the Night, i brani più rappresentativi della star latina.

Paulina Rubio è una leggenda del pop latino. La cantante è in attività dal 1982. Ha cantato nel famoso gruppo di bambini messicani Timbiriche per circa un decennio (a cui si unì la collega e diva internazionale Thalia) prima di partire per intraprendere una carriera da solista, diventando una delle pop star di lingua spagnola di maggior successo di tutti i tempi. È impossibile citare tutti gli incredibili successi dell’artista in un singolo post, ma abbiamo raccolto cinque tracce che incapsulano il suo genio unico.

Paulina Rubio
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/paulinarubio

Paulina Rubio: le canzoni più amate

Partiamo con Boys Will Be Boys del 2012, contenuta nell’album Brava! Reloaded. Sicuramente la migliore traccia in lingua inglese della prolifica carriera della divalatina, che nel video risulta incredibilmente sexy.

Il video di Boys Will Be Boys:

Passiamo a Don’t Say Goodbye del 2002, contenuta nell’album Border Girl. Paulina ha tentato di cavalcare la mania del pop latino dei primi anni 2000, fino – poi – a debuttare nelle classifiche italiane con Border Girl. È iniziato in modo estremamente promettente con questa canzone pop, che ha raggiunto la posizione numero 41 della Billboard Hot 100 e rimane il più grande successo dell’artista in America.

Il video di Don’t Say Goodbye:

C’è, poi, Me Gustas Tanto dell’album Brava! del 2011. Un’altra produzione RedOne, Me Gustas Tanto è quasi insopportabilmente accattivante. La cantante ha co-scritto i testi, che si fanno strada tra ritmi latini e influenze vocali prettamente latine.

Il video di Me Gustas Tanto:

Paulina Rubio: I Was Made For Lovin’ You e Heat Of The Night

Menzioniamo I Was Made For Lovin’ You, brano contenuto nell’album Border Girl del 2011. Solo la regina della musica latina Paulina poteva trasformare questo classico pezzo rock dei Kiss in un inno di danza Hi-NRG.

Il video di I Was Made For Lovin’ You:

Infine, c’è Heat of the Night, brano presente nell’album Brava!. Prodotto da RedOne, questo inno di danza sensuale era originariamente destinato a Jennifer Lopez. Ciò, dunque, permise alla diva messicana di sfruttarne il successo: la canzone è stata, infatti, remixata per il mercato statunitense ed è diventata una delle 20 migliori hit della classifica Billboard.

Il video di Heat of the Night:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/paulinarubio

TAG:
canzoni news Paulina Rubio

ultimo aggiornamento: 17-06-2021


Takagi e Ketra si riprendono l’estate con Giusy Ferreri e la hit Shimmy Shimmy: il video girato nel deserto

Jack Savoretti torna con il nuovo album Europiana