Le canzoni più belle di Enrico Ruggeri: da Mistero a Come lacrime nella pioggia, i brani più iconici della carriera del cantautore italiano.

Cantante, conduttore televisivo, scrittore e conduttore radiofonico: parliamo di Enrico Ruggeri, uno dei nomi più famosi della musica italiana, nonché due volte vincitore del Festival di Sanremo. Dagli esordi punk con i Decibel, fino alla svolta rock e progressive, il cantautore milanese ha dimostrato di essere un artista eclettico e aperto a generi diversi, sperimentando in vari campi nel corso della sua lunga carriera. Scopriamo insieme i brani più importanti della carriera di Enrico Ruggeri, uno dei volti più apprezzati della musica italiana.

Enrico Ruggeri
Enrico Ruggeri

Enrico Ruggeri, le canzoni più amate

Iniziamo la nostra lista con Mistero, contenuto nell’album La giostra della memoria del 1993. Questo brano permette al cantautore milanese di raggiungere il primo posto nella sezione Campioni alla 43esima edizione del Festival di Sanremo. Il brano è stato utilizzato nel programma Mistero, condotto proprio da Ruggeri. Al tempo, quando si aggiudicò la vittoria alla kermesse musicale sanremese, il testo fu giudicato poco adatto a quella manifestazione musicale, proprio perché spiccatamente rock.

Il video di Mistero:

Passiamo a Si può dare di più, A cantarla – oltre a Ruggeri – c’erano Umberto Tozzi e Gianni Morandi i quali, seppur legati a stili musicali diversi – unirono le forze per dare voce a questa canzone che esprimeva la loro sfrenata passione per il calcio. Tutti e tre facevano parte della Nazionale Cantanti. Il brano vinse l’edizione nel 1987 del Festival di Sanremo. Fatto curioso: il brano viene citato in Topolino e i cavalieri della tavola rotonda e in Paperinik e il Festival di San Romolo.

Il video di Si può dare di più:

C’è, poi, Ti avrò: Presente nell’album Il falco e il gabbiano del 1990. Il brano – insieme a Punk (prima di te) è uno dei principali cavalli di battaglia del cantautore. Ricordiamo, infatti, che quest’album è stato uno dei più venduti dell’artista, il quale si aggiudicò due Dischi di platino e un Disco d’Oro.

Il video di Ti avrò:

Enrico Ruggeri, Il portiere di notte e Come lacrime nella pioggia

Passiamo a Il portiere di notte. Questo brano fu considerato il brano di punta dell’album Enrico VIII e raggiunse la Top 20 della classifica. Non solo: permise al cantautore di portare a casa anche la vittoria al Festival di Sanremo del 1987. Mina, poi, riprese il testo nel 1990.

Il video de Il portiere di notte:

Infine, citiamo Come lacrime nella pioggia, presente nell’omonimo album del 2019. Il brano, contenuto nell’album Alma, è stato scritto dal cantautore, insieme al figlio Pico Rama. Il brano è uscito come singolo il 1° marzo 2019.

Il video di Come lacrime nella pioggia:

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 05-06-2021


Greatest Hits dei Queen sarà ristampato per celebrare il 50esimo anniversario della band

Bruce Springsteen si esibirà a Firenze nel 2022?