La carriera di Elton John in 5 canzoni

Elton John, le canzoni migliori: da Your Song a Can You Feel the Love Tonight, i cinque brani migliori del cantautore.

Elton John è un’icona straordinaria della musica mondiale. Di artisti come lui ne sono nati pochissimi, e forse pochi altri ne nasceranno in futuro. Nella sua carriera ha sperimentato ogni genere musicale, mantenendo, al di là del suo istrionismo, una qualità e che nessuno può insegnare: la classe.

Ripercorriamo il suo percorso artistico attraverso cinque delle canzoni più importanti e conosciute del suo immenso patrimonio musicale.

Elton John: le canzoni migliori

Nella straordinaria discografia di sir Elton si possono contare almeno una trentina di brani immortali, canzoni che rimarranno per sempre nella storia della musica. Quel genere di pezzi che agli artisti ‘normali’ può capitare di scrivere una o due volte in carriera, per intenderci.

In questa breve playlist abbiamo scelto di ricordare cinque dei suoi brani più famosi e amati dal pubblico perché, in qualche modo, hanno segnato i momenti più importanti del suo percorso artistico.

Elton John
Elton John

Elton Jonn – Your Song

Il primo singolo di grande successo di sir Elton è Your Song, brano tratto dall’album Elton John del 1970. Ballata sinfonica con in evidenza chitarra, ritmica e ovviamente anche il pianoforte, è in assoluto uno dei pezzi di maggior successo della carriera dell’artista britannico, grazie anche all’arrangiamento orchestrale di rara bellezza.

La melodia di questa canzone è stata composta da Elton il 27 ottobre 1969 in soli dieci minuti. Un vero colpo di genio. Il testo è invece ovviamente opera di Bernie Taupin.

Di seguito il video di Your Song:

Elton John – Rocket Man

Tratta dal disco Honky Château, Rocket Man è una delle canzoni più celebri della carriera di Elton, il primo a renderlo famoso anche al di fuori dei paesi di lingua anglosassone.

Anche in questo caso, il testo è frutto della fantasia di Bernie, e la melodia della geniale vena artistica di Elton, capace di scriverla ancora una volta in pochi minuti. Si tratta del brano che per primo ha aperto una nuova fase della carriera dell’artista, più leggera e commerciale.

Questo il video di Rocket Man:

Elton John – Candle in the Wind

Altra celeberrima ballata di Elton, scritta nel 1973 e ispirata da Marilyn Monroe, racconta l’eventualità di morire durante l’apice della propria carriera (o della propria vita). Nel 1997 è stata riadattata per dedicarla a Lady Diana.

Nella sua versione del 1997 Candle in the Wind è diventato il singolo più venduto di tutti i tempi:

Elton John – The One

Altra romantica ballata di sir Elton, tratta dall’omonimo album del 1992, vanta uno dei testi più delicati mai scritti da Bernie Taupin, a detta dello stesso pianista inglese.

Si tratta di un pezzo importante nella sua carriera, in quanto arriva dopo un periodo di eccessi nella vita privata che d’un tratto John decise di mettere da parte, per dedicarsi alla conoscenza di un nuovo sé. Musicalmente, questa serenità ritrovata si tradusse in una svolta verso le ballate romantiche e le melodie dolci, rispetto agli esperimenti degli anni precedenti.

Di seguito il video di The One:

Elton John – Can You Feel the Love Tonight

Tra i grandi capolavori del baronetto della musica inglese non può non essere citata la splendida colonna sonora firmata per il cartone Disney Il re leone. Il brano simbolo di questo straordinario lavoro è Can You Feel the Love Tonight, pezzo che valse a Elton John e Tim Rice il premio Oscar per la Miglior canzone originale e anche un Grammy per la Miglior interpretazione maschile.

Ancora oggi è una delle sue canzoni più amate. Riascoltiamola insieme: ecco Can You Feel the Love Tonight.

ultimo aggiornamento: 21-05-2019