Thin Lizzy, le canzoni più belle: da Dear Heart alla celebre cover del brano tradizionale Whiskey in the Jar.

I Thin Lizzy sono stati la band hard rock più importante della storia d’Irlanda, e in generale uno dei gruppi più rappresentativi dell’isola celtica, ben prima degli U2. Non a caso, nel centro di Dublino è possibile incontrare la statua del mitico leader della formazione, Phil Lynott. Riscopriamo insieme la loro grande musica attraverso cinque delle loro canzoni migliori.

Thin Lizzy: le più canzoni belle

Thin Lizzy
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ThinLizzyOfficial/

Lizzy – Dear Heart

Apriamo la playlist dedicata alle migliori canzoni della band di Phil Lynott con una ballatona tratta dall’album Nightlife del 1974, uno dei loro lavori più apprezzati. In Dear Heart si può godere della sensibilità e del gusto melodico del bassista e compositore irlandese:

Thin Lizzy – Jailbreak

Proseguiamo con un classico della band, Jailbreak, title track dell’album del 1976. Si tratta di un brano che esemplifica perfettamente il Lizzy style, con la chitarra di Brian Robertson carica di wah wah e basso in primo piano.

Ecco l’audio di Jailbreak:

Thin Lizzy – The Boys Are Back in Town

Altro singolo estratto da Jailbreak, è probabilmente la loro canzone più famosa in assoluto. Un capolavoro hard rock inserito anche da Rolling Stone nella lista delle migliori canzoni della storia.

Ecco l’audio ufficiale:

Thin Lizzy – Bad Reputation

Title track dell’album della band del 1977, è uno dei pezzoni hard rock più amati della loro carriera, coverizzato nel corso degli anni da diverse band importanti, tra cui anche i Foo Fighters nell’album Medum Rare.

Questo il video ufficiale di Bad Reputation:

Thin Lizzy – Whiskey in the Jar

Il primo vero grande successo nella carriera dei Lizzy è però una cover di un brano tradizionale irlandese, Whiskey in the Jar. Uno splendido brano riletto in chiave hard rock da Lynott e soci, con un risultato eccezionale, poi replicato negli anni Novanta in chiave metal anche dai Metallica.

Ecco l’audio di Whiskey in the Jar nella versione di Phil Lynott:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/ThinLizzyOfficial/

TAG:
canzoni Rock Thin Lizzy

ultimo aggiornamento: 20-08-2020


Limp Bizkit, le migliori canzoni: da Rollin’ a Eat You Alive

Beatles da record: ecco quanto hanno guadagnato nella loro carriera