Le migliori canzoni dei Talk Talk: da It’s My Life a Living in Another World.

I Talk Talk di Mark Hollis sono stati una band iconica negli anni Ottanta, tra i gruppi di punta per generi come il synthpop e la new wave. Un gruppo capace di influenzare tante formazioni a venire con la propria capacità di mescolare armonie pop rock tradizionali a una struttura elettronica e sintetizzata preponderante.

Andiamo a riassaporare alcuni dei loro pezzi più famosi e importanti: ecco le migliori canzoni di questo straordinario gruppo.

Mark Hollis
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Doves

Talk Talk: le canzoni migliori

Famosi ai giorni nostri soprattutto per un classico straordinario come It’s My Life, in realtà la band di Mark Hollis riuscì a imporsi nella prima metà degli anni Ottanta con una serie di singoli di grande successo, che tracciarono la strada per tutto il movimento new wave. Scopriamo insieme cinque dei loro brani più importati.

Talk Talk

Secondo singolo estratto dal loro album di debutto, The Party’s Over del 1982, questo pezzo non riuscì a raggiungere un successo planetario, ma divenne comunque il primo della band a entrare in classifica nel Regno Unito, raggiungendo la 52esima posizione.

Di seguito il video:

Talk Talk – It’s My Life

Title track del secondo album della band, è diventata con gli anni una canzone simbolo della new wave, oltre che il loro pezzo più conoscito. Scritto da Mark Hollis e Tim Friese-Green, raggiunse le posizioni alte della classifica in molti Paesi europei e non solo, arrivando al numero 7 in Italia.

Ecco l’audio della versione rimasterizzata di It’s My Life:

Talk Talk – Such a Shame

Altro grande successo tratto dal secondo album e scritto da Mark Hollis, fu ispirato dal libro The Dice Man di Luke Rhinehart, uno dei preferiti dell’artista inglese. Fu uno dei brani che maggiormente segnarono il 1984.

Ecco il video ufficiale di Such a Shame:

Talk Talk – Life’s What You Make It

Primo singolo dall’album The Colour of Spring. Lanciato inizialmente contro la volontà dei suoi autori, fu un discreto successo: arrivò al numero 16 nel Regno Unito, al 14 in Italia e sfiorò la top ten nel resto d’Europa.

Di seguito il video di Life’s What You Make It:

Talk Talk – Living in Another World

Altro singolo tratto da The Colour of Spring, fu apprezata per la sua struttura ciclica, che venne ispirata da Mark Hollis al jazz di Miles Davis. Raggiunse la top 40 nei Paesi nordeuropei.

Questo l’audio di Living in Another World:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/Doves

TAG:
canzoni It's My Life Mark Hollis news Talk Talk

ultimo aggiornamento: 26-02-2019


È morto Mark Hollis, leader dei Talk Talk: aveva 64 anni

Adrian sospesa per le condizioni di salute di Adriano Celentano: riprenderà a settembre