Le migliori canzoni dei Cranberries, in memoria di Dolores

Da Dreams a Stars, le canzoni più belle dei Cranberries per ricordare Dolores O’Riordan, la voce più bella d’Irlanda.

A un anno dalla morte di Dolores O’Riordan, i Cranberries hanno annunciato l’imminente uscita del loro ultimo album, l’unico postumo pubblicato dalla cantante irlandese. Si chiamerà In the End, e promette di essere un regalo straordinario per tutti i fan dello storico gruppo dei fratelli Hogan.

In attesa di ascoltare i loro ultimi lavori, celebriamo la memoria della straordinaria Dolores attraverso cinque delle loro canzoni più importanti.

Cranberries: le canzoni migliori

La produzione dei Cranberries, specialmente quella degli anni Novanta, è stata di livello altissimo. In circa dieci anni il gruppo irlandese ha saputo donare una nuova veste a quel rock sconvolto dall’ondata grunge di Seattle e più bisognoso che mai di nuove direzioni artistiche.

Raccogliendo l’eredità delle grandi band d’Oltreoceano, la formazione di Dolores, con la propria identità prettamente europea, creò qualcosa di nuovo che, grazie alla voce splendida della cantante, sembrava rimandare a sonorità antiche e misteriose. Emozioniamoci ancora una volta ascoltando i loro brani più famosi.

Dolores O’Riordan

Cranberries – Dreams

Primo singolo tratto dall’album di debutto, Everybody Else is Doing It, So Why Can’t We? del 1993, Dreams fu un discreto successo per la band, molto apprezzata negli anni a seguire, dopo l’exploit di Zombie, tanto da essere inserita in varie colonne sonore di film celebri di quegli anni, tra cui quella di Mission: Impossibile e C’è posta per te. Ecco uno dei tre video che vennero girati per questa canzone:

Cranberries – Linger

Altro brano tratto dall’album di debutto, Linger è diventato col tempo una vera canzone simbolo della band, tanto da essere inserita nella colonna sonora del film Cambia la tua vita con un click di Adam Sandler, in cui la stessa Dolores O’Riordan fa un cameo. Ascoltiamola insieme ancora una volta:

Cranberries – Zombie

Il più grande successo dei Cranberries è anche la loro canzone più amata e conosciuta tutt’oggi. Uscita il 12 settembre 1994 come primo estratto dal loro secondo album, No Need to Argue, venne composta da Dolores O’Riordan in memoria di due ragazzi rimasti uccisi in un attentato dell’IRA a Warrington, in Inghilterra. Si tratta a tutti gli effetti di un brano una denuncia della violenza che imperversava in Irlanda del Nord. Di seguito il video ufficiale di questo capolavoro:

Cranberries – Promises

Primo estratto dal quarto album della band, Bury the Hatchet del 1999, raggiunse la posizione numero 4 nella classifica italiana, pur non diventando mai un classico della band a livello dei precedenti. Riascoltiamo questa splendida interpretazione di Dolores:

Cranberries – Stars

Unico singolo inedito estratto dal greatest hits Stars – The Best of 1992 – 2002, pubblicato per il decennale della band, fu l’ultimo brano prima della lunga pausa che fece fermare la carriera del gruppo irlandese dal 2002 al 2009. Di seguito il video ufficiale:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-01-2019