Lady Gaga: il suo lato country è in A-Yo, il terzo brano di Joanne

Lady Gaga ha anticipato un terzo brano dell’album Joanne in uscita venerdì 21 ottobre: si intitola A-Yo e si tratta di un pezzo country-pop

Dopo Perfect Illusion e la ballata Million Reasons, Lady Gaga ha deciso di dare ai suoi fan un altro anticipo del suo ultimo album “Joanne”, che uscirà il 21 ottobre e così ha dato un assaggio di country pop con il brano A-Yo scritto a quattro mani con la compositrice Hillary Lindsey.

Nonostante il lancio previsto per la giornata di domani, Joanne è stato già diffuso illegalmente su Internet a causa di una falla nella distribuzione: è finito subito in trend topic su Twitter e pare che durante i primi venti minuti sia stato scaricato illegalmente più di 300 mila volte.

Lady Germanotta cambia voce e piace più di prima

Lady Gaga dice addio ai suoni elettronici per rendere protagonista la sua voce priva di effetti e sembra sia stata la scelta azzeccata: proprio la sua voce ultimamente, ha fatto nascere non pochi quesiti, soprattutto nelle sue tonalità più alte.

Per fortuna chi ha già ascoltato Joanne ha commentato su Twitter, alcuni in maniera positiva altri negativa. Ma state pronti perchè si tratta di qualcosa di diverso da quello a cui i fan erano abituati: niente più pop puro, con un passaggio verso il rock testimoniato dal duetto con Florence Welch di Florence and the Machine. Si può dire che A-Yo riesce nell’intento di fissarsi nella memoria di chi ascolta.

Alla lavorazione del disco hanno lavorato anche Josh Homme dei Queens Of The Stone Age, Kevin Parker dei Tame Impala, i produttori BloodPop e Mark Ronson (su Perfect Illusion), Father John Misty (su Sinner’s Prayer) e Beck.

Lady Gaga sarà la protagonista dello show nell’halftime del Super Bowl 2017, in programma il 5 febbraio all’NRG Stadium di Houston.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 20-10-2016

Licia De Pasquale