Irama, Bella e rovinata: ecco il video del nuovo singolo

Bella e rovinata è il primo singolo dell’album Giovani di Irama: ecco il video ufficiale.

È stato finalmente lanciato il primo singolo di Irama tratto dall’album Giovani. Si tratta di Bella e rovinata, una ballata pop molto differente rispetto alla ritmata Nera che ha movimentato l’estate 2018. Una canzone destinata a trascinare ancora per molto tempo il secondo disco di Irama, che ha già debuttato al primo posto nella classifica di vendite in Italia. Ecco il video del nuovo pezzo del vincitore di Amici!

Irama, Bella e rovinata: il video del nuovo singolo

Il videoclip di Bella e rovinata è stato pubblicato il 30 ottobre 2018 e porta la firma del duo Boyz in the Hood. In questo splendido video, che ci presenta un Irama in versione molto elegante, è raccontata una storia d’amore che affronta mille difficoltà. Spiegano i due registi: “Volevamo rappresentare il contrasto tra l’amore e la purezza dei due protagonisti con tutto ciò che li circonda, ovvero questa banda di punk sfrenati che li seguono ovunque senza mai intralciarli“.

Curiosi di gustarvi questa nuova clip? Facciamolo insieme:

Irama, Giovani: un album da record

Giovani segue l’ep Plume, un disco da record certificato con due dischi di platino, e anticipa il tour che porterà il rapper in giro per l’Italia nel 2019.

Il secondo album è stato piuttosto sofferto per il ragazzo brianzolo, che ha parlato delle difficoltà nella stesura dei pezzi. Queste le sue parole, riportate da 105.net: “I vari impegni del radio tour e degli instore da un lato hanno lasciato pochi momenti per la scrittura dei brani, dall’altro sono stati però fonte di storie e momenti di vita da raccontare. Come sempre, infatti, i miei testi attingono interamente da esperienze di vita reale“.

Nonostante queste difficoltà, fino ad ora l’album sta rispondendo benissimo dal punto di vista dell’apprezzamento del pubblico. Riuscirà Bella e rovinata a confermare questo trend positivo?

Irama
Irama

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 31-10-2018