In un solo anno Spotify raddoppia gli abbonati a pagamento

Perché i Green Day si chiamano così?

Cifre da capogiro sulla piattaforma Spotify: 75 milioni di utenti attivi, di cui 20 milioni sono abbonati paganti.

Il numero del servizio di streaming degli abbonati a pagamento è raddoppiato dal maggio 2014, quando proprio Spotify ufficializzò 40 milioni utenti attivi e 10 milioni di abbonati paganti.

Nel corso dell’ultimo anno, Spotify in pratica ha guadagnato un nuovo abbonato, in media ogni tre secondi. Spotify inoltre ha anche detto che ha pagato oltre 3 miliardi dollari (1,93 miliardi di sterline) in royalties agli artisti dal suo lancio avvenuto nel 2008, di cui 300 milioni dollari (£ 193.000.000) è avvenuto proprio nei primi tre mesi del 2015.
I numeri impressionanti, comunicati da Spotify arrivano guarda caso, proprio nella stessa settimana in cui Apple ha lanciato il nuovo servizo di streaming musicale Apple Music. Durante il World Wide Developer Conference che si è tenuto lunedi scorso, presso l’headquarter di Cupertino .

Rimani sempre aggiornato sul mondo della musica, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 11-06-2015

Redazione Notizie Musica