Hillary Clinton: per la sua campagna alle presidenziali si aiuta con Spotify

Sabato scorso Hillary Clinton ha iniziato la campagna elettorale per le presidenziali del 2016.

Con una grande manifestazione ufficiale sulla Roosevelt Island di New York City Hillary Clinton inizia la sua campagna elettorale alle presidenziali del 2016. Qualche ora prima del discorso, il suo staff ha rilasciato una playlist ufficiale della candidata democratica su Spotify. Una serie di inni irreprensibili, tra cui spiccano un buon numero di artisti femminili, come Kelly Clarkson, Katy Perry, Sara Bareilles e Jennifer Lopez.
La playlist prende il via con il brano, “Believer” dei newyorchesi American Authors , segue “The Fighter” brano eseguito dagli “Gym Class Heroes”, gruppo alternativo hip hop anche loro di New York . La playlist prosegue con artisti più famosi e più da classifica tra cui Katy Perry con “Roar”, Kelly Clarkson in “Stronger (What Doesn’t Kill you),” e “Happy” di Pharrell Williams, prima di chiudere su un ritmo latino trionfale con Marc Antony “Vivir Mi Vida“.

Anche se non hanno fatto parte della playlist, i rocker di Los Angeles “Echosmith” erano presenti per sostenere Hillary Clinton durante la manifestazione di sabato. Si sono esibiti prima del discorso della Clinton, suonando “Cool Kids“, brano estratto dal loro album di debutto del 2013 “Talking Kids”.

Durante il discorso non ha risparmiato polemiche ai repubblicani. La ex first Lady, ha menzionato i Beatles dicendo “continuano ad ascoltare una canzone che si chiama Yesterday” quando l’America “deve guardare avanti”.

Anche se probabilmente non è proprio così, vogliamo pensare che Hillary Clinton ami la musica in tutti i suoi generi.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 15-06-2015