La classifica delle rockstar più ricche del 2019 secondo Forbes: a sorpresa, in testa non ci sono gli U2 di Bono.

L’anno sta finendo, è tempo di fare i conti in tasca alle rockstar. Forbes ha pubblicato la classifica della ricchezza dei personaggi pubblici, e tra queste non mancano le band rock.

Facendo un focus solo su queste ultime, è possibile stabilire chi abbia guadagnato di più nel corso di quest’anno attraverso le vendite, lo streaming e il botteghino. Lo ha fatto in particolare il sito Pollstar in collaborazione con Nielsen Music. Ed ecco qual è il risultato di questa ricerca incrociata.

La classifica delle rockstar più ricche del 2019

I rocker più ricchi del 2019 sono, ed è una sorpresa fino a un certo punto, gli Eagles, che quest’anno hanno guadagnato 100 milioni di dollari. Al secondo posto c’è invece Elton John, con circa 84 milioni di dollari, seguito dai Metallica con 68,5 milioni. Un terzetto sul podio molto eterogeneo.

Appena fuori dal podio, ma in piena top 5, i Fleetwood Mac, che si fermano per a 49 milioni di dollari, sopravanzando il ‘povero’ Paul McCartney, a 48 milioni di dollari guadagnati negli ultimi 12 mesi.

Elton John
Elton John

Le rockstar più ricche del 2019 secondo Forbes

La classifica prosegue con i Guns N’ Roses, che hanno guadagnato in totale 44 milioni di dollari nonostante i numeri pazzeschi del loro tour Not in This Lifetime, che si è concluso con il terzo incasso complessivo nella storia dietro Ed Sheeran e U2.

Dietro ad Axl e soci ci sono poi i Rolling Stones, con 41 milioni di dollari. Ultimi in classifica gli U2, che in questo 2019 secondo Forbes si sono dovuti accontentare di soli 37 milioni di dollari. Riusciranno a guadagnare posizioni nel 2020?

Di seguito il lyric video di Ahimsa degli U2:

TAG:
Forbes news

ultimo aggiornamento: 10-12-2019


Annalisa in concerto a Milano: ecco la data

Coca Cola Future Legend: il vincitore è Edoardo Brogi del team di Irama