Foo Fighters, un fan fa impallidire Dave Grohl: canta meglio di lui una cover dei Rush

Brian, un ragazzo che assisteva al concerto canadese dei Foo Fighters, si offre di cantare una cover dei Rush: il risultato è migliore di quanto Dave Grohl si aspettasse.

Grazie all’iniziativa dei mille di Cesena, che hanno spopolato in rete con l’esecuzione live di “Learn to fly”, i Foo Fighters sono decisamente sulla bocca di tutti nell’ultimo periodo. Ma non è l’invito in Romagna, con tanto di video, l’unica iniziativa che ha messo in luce la capacità della band di Dave Grohl di far parlare di sé. Il videomessaggio di risposta in italiano è quasi nulla in confronto a tutte le trovate di Grohl. Dopo la caduta dal palco a Goteborg che è costato al leader del gruppo una frattura alla gamba, i Foo Fighters ne hanno escogitata una al giorno.

Lo scorso 12 agosto, in Canada, l’ultima trovata: durante un concerto Dave Grohl, sempre seduto sul Trono di Chitarre da lui stesso ideato vista l’impossibilità di stare in piedi, ha invitato un fan del pubblico a salire sul palco per cantare una canzone dei Rush (band proprio canadese), “Tom Sawyer”. Non è la prima volta che qualcuno canta con i Foo Fighters: del resto pochi giorni prima Dave Grohl aveva trascinato il proprio ortopedico, alle prese con il microfono e con un’intonazione non propriamente delle migliori. Al contrario di stavolta, perché il ragazzo offertosi di cantare, Brian, ha stupito tutti e cantato quasi meglio di Dave Grohl.

Incredibile ma vero, ed ecco il video a testimoniarlo:

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 14-08-2015

Redazione Notizie Musica