Emis Killa e gli artisti degli MTV Music Awards campioni di solidarietà

All’asta i cimeli dei protagonisti degli MTV Music Awards: Emis Killa e gli artisti che domenica si sono esibiti sul palco sono in prima linea per la ricerca.

Sono stati i protagonisti dell’ultima edizione degli MTV Music Awards, ma sono in prima linea anche per una serie di iniziative benefiche partite dopo la serata di domenica, quando gli artisti si sono esibiti a Firenze nel corso della consueta serata degli Oscar della Musica organizzata da Mtv e quest’anno condotta da Emis Killa.

Gli artisti che si sono alternati sul palco sono impegnati attivamente nel supporto di quelle associazioni che combattono per fare in modo che la ricerca sui tumori giovanili abbia i necessari fondi. Ed è il caso dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro. Non solo Emis Killa, ma anche Fedez, Annalisa, Malika Ayane. Come questi artisti stanno contribuendo? Mettendo all’asta alcuni cimeli e dando la possibilità al miglior offerente di aggiudicarsi l’oggetto, in modo che i proventi possano essere d’aiuto per l’associazione. L’asta andrà avanti fino al prossimo 21 giugno. Emis Killa ha donato la canotta che indossava nel video del tormentone “Maracanà” e una maglia autografata.

“Ogni anno in Italia – ha detto Emis Killa –  si ammalano oltre 2.300 bambini e ragazzi di cancro. Per combatterlo non basta fare gesti scaramantici, servono nuove cure. Per questo al lavoro ci sono circa 5.000 ricercatori AIRC. Io ho scelto di supportare la causa e possiamo farlo tutti partecipando all’asta su charitystars.com per gli MTV Awards dove tra i tanti oggetti messi in palio ci sarà anche quello che ho donato io. Mi raccomando: contro il cancro, io ci sono”.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 17-06-2015