Duran Duran, ecco “Paper Gods”, secondo estratto dell’omonimo album: ascolta l’audio!

Perché i Green Day si chiamano così?

I Duran Duran hanno svelato la seconda traccia del nuovo disco, disponibile dall’11 settembre: è “Paper Gods”, brano che dà il titolo all’album.

Manca un mese esatto all’uscita del nuovo album dei Duran Duran: una settimana di anticipo rispetto alla prima data annunciata, quella del 18 settembre. Dall’11 settembre “Paper gods” sarà disponibile attraverso tutti i canali di ventita. Si tratta del quattordicesimo disco della band che dopo aver diffuso il primo singolo estratto, “Pressure off”, ha poche ore fa regalato un secondo brano. Si tratta di quello che dà il titolo all’intero album, ossia “Paper gods”: è la traccia preferita di Simon Le Bon, registrata grazie al lavoro di Mr Hudson, produttore che tra le altre star ha seguito anche Miley Cyrus.

Proprio Simon Le Bon aveva spiegato la scelta del titolo: “Paper gods può significare molte cose. Può riferirsi al denaro, o alle fotografie, a gente che possiede i giornali, o che pretende di dire agli altri cosa devono fare… è una canzone sulla vita moderna. E non è una critica, è un’osservazione della realtà”.

I Duran Duran torneranno a distanza di ben cinque anni da “All you need is now”, l’ultimo lavoro prima di “Paper Gods”. La nuova traccia è già disponibile e può essere ascoltata.

Ecco la seconda canzone estratta dal nuovo album in uscita dei Duran Duran:

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 11-08-2015

Redazione Notizie Musica