Deborah Iurato, Libere: testo e video ufficiale

Libere di Deborah Iurato, è un singolo e “title track” del nuovo album della vincitrice dell’ultima edizione di Amici, prodotto da Mario Lavezzi e firmato dal regista Giulio Volpe.

Deborah Iurato, Libere: testo

Da bambina avevo sogni grandi come
universi senza cielo e senza nomi,
e passavo le giornate a immaginare
come sarei mai riuscita a diventare.
Sono diventata grande a poco a poco,
ho capito che la vita non è un gioco.

Sono scivolata sopra i miei difetti
ma ho ricominciato sempre a denti stretti;
perchè col tempo ti rialzi sempre,
quando riparti non ti ferma niente
e dal dolore ne rinasci forte e cominci a crescere.

Siamo libere, libere, libere…
di riprendere il cammino,
di decidere il destino
e andarcene lontano.

Siamo libere di sorridere per vivere
e andiamo avanti per la nostra strada
ovunque il viaggio della nostra vita porterà…
ovunque porterà.

Quanto male che ci fa l’indifferenza
di chi amore non è ha dato mai abbastanza,
non confondere l’inganno con il bene
di chi riempie la tua vita di catene.

Quante lacrime ha già visto questo viso
prima di mostrare a tutti il suo sorriso;
ogni passo avanti è sempre una conquista,
sarà il tempo a regalarti ogni risposta.

E se fingiamo di essere sicure
è per nascondere quelle paure,
quelle incertezze che teniamo chiuse nelle nostre anime.

Siamo libere, libere, libere…
di riprendere il cammino,
di decidere il nostro destino
e andarcene lontano.

Siamo libere di sorridere per vivere
e andiamo avanti per la nostra strada
ovunque il viaggio della nostra vita porterà.

Quanta forza c’è
quando il passato non ci fa più male,
quando non pensi più a un vecchio amore e ricominci a vivere.

Siamo libere,libere, libere.
Siamo libere,libere..donne libere.

E andiamo avanti per la nostra strada,
ovunque il viaggio della nostra vita porterà…
porterà…ovunque porterà.

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 18-03-2015

Licia De Pasquale